Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Filippo Neri sacerdote

Date rapide

Oggi: 26 maggio

Ieri: 25 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportMercato, le punte arrivano da Genoa e Sampdoria

Sport

Come vice Belec possibile pista Fiorillo. Gagliolo e Viviani i nomi caldi per completare difesa e centrocampo

Mercato, le punte arrivano da Genoa e Sampdoria

Dai blucerchiati arriveranno in prestito Caprari e Bonazzoli, dai rossoblu Favilli

Scritto da (Michele Masturzo), lunedì 2 agosto 2021 13:38:37

Ultimo aggiornamento lunedì 2 agosto 2021 13:38:37

Inizia il mese di agosto, arriva una tranche dei diritti tv e non è da escludere che proprio questo dettaglio possa sbloccare l'empasse di alcune trattative in ballo da qualche giorno. La Salernitana discute con la Sampdoria sia per Bonazzoli che per Caprari: i doriani collaboreranno al pagamento dello stipendio dei calciatori e si libereranno di due esuberi; Castori avrà a disposizione due elementi duttili, tecnici e rapidi, che possono giostrare al fianco di un centravanti "fisico".

Per il ruolo di prima punta, visto che per arrivare a Simy servirebbe un notevole esborso economico (al momento fuori dalla portata del club granata), c'è sempre Favilli nel mirino: dopo la cessione di Shomurodov alla Roma, però, prima di lasciar partire anche un altro attaccante, il Genoa deve chiudere un'operazione in entrata e sembra vicinissimo ad ottenere dall'Atalanta quel Lammers, per il quale s'era messa in fila pure la Salernitana. Se andassero in porto questi tre affari (Bonazzoli, Caprari e Favilli), mancherebbe solo il rinnovo di Djuric, per poter chiudere il discorso relativo all'attacco (al limite come quinta punta la Salernitana potrebbe ingaggiare un giovane, che potrebbe arrivare sempre dal Genoa, Agudelo).

Per la mediana, serve un elemento con caratteristiche diverse rispetto a quelle dei giocatori attualmente presenti in rosa, un interno di qualità, bravo negli inserimenti offensivi: il sogno è Viviani, ma tutto dipende da cosa succederà al Chievo (Viola e Cigarini sono stati proposti, ma non sembrano fare al caso della Salernitana).

Per la difesa il chiodo fisso di Castori è Gagliolo, ma il Parma chiede almeno di recuperare quello che investì per ingaggiarlo dal Carpi (poco più di un milione di euro).

Per il ruolo di vice Belec, invece, si fanno i nomi di Semper e Fiorillo.

Non solo acquisti, la lista "chiusa" impone alla Salernitana di cedere gli esuberi per non tenere giocatori a busta paga non impiegabili: oltre ai vari Giannetti e Firenze vanno sistemati anche Kristoffersen, Schiavone e Cavion. Valutazioni in corso su D'Andrea, che ha positivamente impressionato in queste due settimane. Dopo Kalombo, anche Vitale, Galeotafiore e Cernigoi potrebbero finire al Seregno, che pensa all'ex Mariani per la panchina. Anche Orlando come Mantovani andrà in prestito all'Alessandria.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Raduno, Mancini valuta Ruggeri e Zortea

Non solo la gioia incontenibile per l'impresa centrata contribuendo alla salvezza della Salernitana, ma anche l'emozione di poter indossare la maglia della nazionale italiana. Per i calciatori granata Nadir Zortea e Matteo Ruggeri la stagione 2021/22 si è conclusa come meglio non poteva. Subito dopo...

Sport

Salernitana, piano di cinque anni in serie A

Cinque anni per passare dalla salvezza ad un posto di centro classifica e magari all'Europa. Il progetto sportivo della Salernitana è importante e punta in alto. Non mancano le ambizioni al presidente Danilo Iervolino che vuole essere protagonista nel calcio italiano e non una semplice meteora. Pronto...

Sport

Nicola alla Salernitana per un altro anno

Davide Nicola guiderà ancora la Salernitana. Trovato l'accordo, con contratto annuale, tra l'allenatore e Danilo Iervolino, con l'approvazione di Walter Sabatini. Si prosegue lungo la strada intrapresa il 15 febbraio, il giorno dopo San Valentino. Sembra una storia d'amore quella tra Nicola e Salerno....

Sport

Riscatti, la salvezza regala alla Salernitana una buona base da cui ripartire

La permanenza in Serie A, fondamentale per costruire qualcosa di ambizioso in futuro, ha un costo notevole per le casse della Salernitana. La salvezza fa infatti scattare in automatico i riscatti di Bohinen, Mikael, Mazzocchi, Jaroszynski e Sepe, oltre ai rinnovi di Ribery e Obi. Per il centrocampista...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana