Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. M. Maddalena de' Pazzi

Date rapide

Oggi: 25 maggio

Ieri: 24 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportMercato, Sabatini pronto a piazzare i primi colpi

Sport

Il presidente Iervolino riporta in Campania il giovane nipote Antonio Pio, centrocampista scuola Inter

Mercato, Sabatini pronto a piazzare i primi colpi

Dopo il portiere Sepe del Parma, il diesse granata blocca anche il terzino Mazzocchi del Venezia

Scritto da (Michele Masturzo), giovedì 20 gennaio 2022 11:36:31

Ultimo aggiornamento giovedì 20 gennaio 2022 11:36:31

La prima operazione di mercato ufficializzata dalla Salernitana nel corso della finestra invernale riguarda il giovane Antonio Pio Iervolino. Classe 2003, centrocampista scuola Inter, proveniente dall'Imolese, il nipote del nuovo presidente del club granata andrà per ora a rinforzare la Primavera di mister Procopio.

Saltato il summit in programma ieri tra Sabatini e Iervolino, il diesse ha preferito trattenersi un giorno in più in città per seguire da vicino il lavoro della truppa di Colantuono, così da individuare precisamente dove intervenire (sia in entrata che in uscita). L'operatore di mercato del team dell'ippocampo, tra l'altro, ha ribadito ai calciatori che chi non se la sente di affrontare il rush finale del campionato di Serie A e di lottare col coltello tra i denti per la salvezza, non deve fare altro che dirglielo. Sarà compito suo trovargli una nuova collocazione.

In entrata sono praticamente definite le operazioni Sepe (il portiere arriverà dal Parma in prestito con obbligo di riscatto in caso di permanenza in categoria) e Mazzocchi (terzino destro che sarà prelevato a titolo definitivo dal Venezia).

Sabatini attende di confrontarsi con Iervolino per poter sferrare l'assalto al romanista Fazio. La difesa sarà ulteriormente puntellata (sul taccuino ci sono Maksimovic, Izzo, Caceres, Chabot, Iacoponi e Laurini). Il diesse granata aveva fatto un tentativo per Senesi del Feyenoord, ma il club olandese ha sparato alto per il centrale argentino. Per il centrocampo, sfumato Baselli (vicinissimo al Cagliari, che insiste per Bonazzoli), Esposito della Spal (dove potrebbe accasarsi Belec), Verre della Sampdoria e Viola del Bologna sono tra i papabili a trasferirsi in granata. Diego Costa è la suggestione per l'attacco, Supryaga il nome che intriga maggiormente Sabatini in prospettiva. L'operatore di mercato granata tiene in caldo anche altre piste (Eder, Zaza, Destro, Falco) ed è pronto ad affondare il colpo.

Saltata la possibile cessione di Simy al Monza, i brianzoli hanno preso Mancuso dall'Empoli.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Salernitana, piano di cinque anni in serie A

Cinque anni per passare dalla salvezza ad un posto di centro classifica e magari all'Europa. Il progetto sportivo della Salernitana è importante e punta in alto. Non mancano le ambizioni al presidente Danilo Iervolino che vuole essere protagonista nel calcio italiano e non una semplice meteora. Pronto...

Sport

Nicola alla Salernitana per un altro anno

Davide Nicola guiderà ancora la Salernitana. Trovato l'accordo, con contratto annuale, tra l'allenatore e Danilo Iervolino, con l'approvazione di Walter Sabatini. Si prosegue lungo la strada intrapresa il 15 febbraio, il giorno dopo San Valentino. Sembra una storia d'amore quella tra Nicola e Salerno....

Sport

Riscatti, la salvezza regala alla Salernitana una buona base da cui ripartire

La permanenza in Serie A, fondamentale per costruire qualcosa di ambizioso in futuro, ha un costo notevole per le casse della Salernitana. La salvezza fa infatti scattare in automatico i riscatti di Bohinen, Mikael, Mazzocchi, Jaroszynski e Sepe, oltre ai rinnovi di Ribery e Obi. Per il centrocampista...

Sport

Prestiti e scadenze, il futuro di Verdi e Djuric è tutto da scrivere

La rosa della Salernitana, tra agosto e gennaio scorsi è stata allestita anche con diversi elementi giunti in prestito secco. Nel caso di Bonazzoli, nel passaggio a titolo temporaneo alla Salernitana erano stati già fissati riscatto in favore del club granata e controriscatto da parte della Sampdoria...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana