Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa Conv. di S. Paolo apost.

Date rapide

Oggi: 25 gennaio

Ieri: 24 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportPB63 Lady ko nel testacoda con Venezia

Sport

Le biancoarancio sono ora attese da due impegni esterni di fila a Schio e San Martino di Lupari

PB63 Lady ko nel testacoda con Venezia

La capolista si impone per 57-116 al PalaZauli nel match d'esordio del nuovo coach Scotto Di Luzio

Scritto da (Michele Masturzo), venerdì 8 gennaio 2021 10:42:56

Ultimo aggiornamento venerdì 8 gennaio 2021 10:42:56

Senza storia il recupero della dodicesima giornata del campionato di Serie A1 di basket femminile. La PB63 Lady, ultima in classifica ed ancora a secco di vittorie, non riesce a tener testa alla Reyer Venezia, splendida capolista del torneo. Il testacoda del PalaZauli, come da pronostico, premia le viaggianti, che si impongono per 57-116.

Non basta dunque l'esordio del nuovo allenatore, Stefano Scotto Di Luzio, per invertire il trend in casa battipagliese. Ma non era di certo il match con le lagunari quello dal quale la società del presidente Rossini s'aspettava di poter avviare la rimonta salvezza. Senza Melgoza e Mattera, ma con McCray in campo dopo l'assenza d'inizio settimana, la squadra di casa ha provato a reggere il confronto con la quotata formazione veneta. Ma la partita è durata un solo quarto, il primo, nel quale Battipaglia ha messo timidamente il muso avanti (3-2), per poi subire la qualità, la fisicità e l'esperienza delle ospiti. Venezia ha spezzato l'equilibrio al 7' e da lì in poi, pur non utilizzando Carangelo, non ha mai permesso alle salernitane di riavvicinarsi nel punteggio, infliggendo loro la decima sconfitta consecutiva.

Per Battipaglia chiudono il match in doppia cifra Moroni (15), McCray (15) e Bocchetti (10), mentre capitan Potolicchio ne piazza 9 ed Hersler si ferma a 8. Tra le lagunari, 22 punti a testa per Howard e Fagbenle, 20 per Bestagno, 17 per Pan, 10 di Penna. La PB63 Lady è ora attesa da due trasferte consecutive, a Schio e poi in casa del San Martino di Lupari, altri due match dal pronostico apparentemente "chiuso".

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Serie A, l'Inter allunga sulle inseguitrici

Altro turno favorevole all'Inter, che supera in rimonta un coriaceo Venezia e, approfitta del pareggio ad occhiali tra Milan e Juventus, ora è a +4 sulle seconde (i partenopei hanno agganciato i ragazzi di Pioli a quota 49). Su un prato al limite della praticabilità, a San Siro, rossoneri e bianconeri...

Sport

Derby, il Napoli batte la Salernitana 4-1

La Salernitana si presenta allo stadio Diego Armando Maradona con 12 indisponibili e due atleti appena guariti dal Covid. Esordio nell'undici titolare per il giovane Vergani, che fa coppia in attacco con Bonazzoli. Nel Napoli, Mertens vince il ballottaggio con Osimhen. Panchina per Insigne e Ospina....

Sport

L’Alma Salerno concede il bis, battuto il Real Ciampino per 4-3

L'Alma Salerno domina nel primo tempo, rischia nel secondo, ma poi, con il gol di Morgato quasi allo scadere si aggiudica l'incontro con il Real Ciampino per 4-3, in occasione della prima giornata di ritorno del campionato di serie B. La squadra di Magalhaes concede il bis e conquista la seconda vittoria...

Sport

Salernitana, con otto positivi si gioca a Napoli

Ci sono le regole e queste vanno sempre rispettate. Poi c'è il buon senso che dovrebbe spingere a riflessioni e decisioni precise nel rispetto della salute e della regolarità del campionato. Perché giocare partite con squadre decimate dal Covid non ha senso. Discorso che riguarda la Salernitana ma anche...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana