Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 ore fa S. Bernardino da Siena

Date rapide

Oggi: 20 maggio

Ieri: 19 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportPerotti fermato da un altro infortunio

Sport

Argentino bloccato dalla lesione al muscolo soleo

Perotti fermato da un altro infortunio

A Salerno cercava il rilancio dopo la deludente esperienza in Turchia

Scritto da (Alessandro Ferro), venerdì 25 marzo 2022 13:08:32

Ultimo aggiornamento venerdì 25 marzo 2022 13:08:32

"Proverò a dare tutto in questa nuova esperienza dopo un lungo stop". Furono queste le prime dichiarazioni di Diego Perotti che, dopo sette settimane, alza bandiera bianca. Era il 2 febbraio quando la Salernitana annunciava l'ingaggio fino a giugno del "Monito". Una vera e propria scommessa, andata purtroppo male, per la squadra e per il calciatore. "Lesione al muscolo soleo". Queste quattro parole stoppano la stagione di Perotti che nell'avventura con la Salernitana aveva messo entusiasmo e fiducia.

Tutto andato in fumo a causa del problema muscolare dopo la prima partita da titolare contro la Juventus. Dopo un lungo periodo di stop, Sabatini aveva dato fiducia ad un giocatore con 149 presenze e 31 gol in serie A tra Roma e Genoa e che in carriera aveva giocato anche in Spagna con il Siviglia e in Argentina con il Boca Juniors. Alla Salernitana ha preso la maglia numero 88, come il suo anno di nascita, sperando di rinascere a Salerno dopo un brutto infortunio.

Perotti proverà comunque a dare il suo contributo, in modo diverso, come aveva già affermato nelle sue prime dichiarazioni in granata. "Anche se non si gioca a volte può essere importante anche un consiglio ad un giovane". 34 anni il 26 luglio, Diego Perotti ha detto di voler restare anche in caso di retrocessione. Ma queste sono valutazioni da fare in seguito, adesso la priorità è il campo e la prossima partita con il Torino.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Premio salvezza per la Salernitana

Tre punti per tre milioni di euro. Battendo l'Udinese domenica, la Salernitana sarebbe salva e scatterebbe il premio promesso dal presidente Danilo Iervolino ai giocatori. Non che la squadra abbia bisogno di ulteriori stimoli. Davide Nicola e il suo gruppo hanno già abbondantemente dimostrato di averne...

Sport

Salernitana, Nicola blinda il gruppo squadra

Diversamente da quanto accaduto nelle scorse settimane, quando l'abbraccio dei tifosi è stata una delle chiavi della clamorosa rimonta della truppa di mister Nicola, ora la Salernitana cerca di isolarsi, alla ricerca della necessaria concentrazione e per evitare che il calore dei tifosi possa creare...

Sport

Salernitana, Nicola va a caccia del quinto successo della sua gestione

Quando c'è da stilare la formazione titolare, il suo nome compare praticamente sempre, indipendentemente dall'allenatore. E il dato non è assolutamente scontato visto che la scorsa estate lui, che è stato uno dei protagonisti della promozione in Serie A e che è arrivato all'appuntamento in scadenza di...

Sport

Djuric, salvezza e rinnovo per festeggiare il compleanno

Quando c'è da stilare la formazione titolare, il suo nome compare praticamente sempre, indipendentemente dall'allenatore. E il dato non è assolutamente scontato visto che la scorsa estate lui, che è stato uno dei protagonisti della promozione in Serie A e che è arrivato all'appuntamento in scadenza di...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana