Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 ore fa S. Crispino da Viterbo

Date rapide

Oggi: 19 maggio

Ieri: 18 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportRossella Gregorio da urlo: è lei la più forte d'Italia

Sport

La soddisfazione della sciabolatrice del Centro Sportivo Carabinieri: «Successo importante nell'anno delle Olimpiadi»

Rossella Gregorio da urlo: è lei la più forte d'Italia

A Cassino l'atleta salernitana batte in finale la Battiston e si aggiudica per la seconda volta in carriera i Campionati italiani Assoluti

Scritto da (Michele Masturzo), lunedì 31 maggio 2021 07:58:23

Ultimo aggiornamento lunedì 31 maggio 2021 08:21:11

Rossella Gregorio porta di nuovo Salerno sul tetto d'Italia. La sciabolatrice salernitana si è aggiudicata per la seconda volta in carriera i campionati italiani assoluti. Nella gara femminile di sciabola la portacolori del Centro Sportivo Carabinieri è riuscita a bissare il successo conquistato 6 anni orsono, nel 2015. La Gregorio ha subito dovuto superare uno scoglio non di poco conto, eliminando dalla corsa al titolo la campionessa uscente Sofia Ciaraglia delle Fiamme Oro (15-10). La salernitana ha poi battuto Eloisa Passaro per 15-11 e, in semifinale, la portacolori dei Vigili del Fuoco Lucia Lucarini, vincitrice del titolo nazionale Under 23. In finale, invece, la sciabolatrice del Centro Sportivo Carabinieri ha trovato l'aviere Michela Battiston, che nella sua parte del tabellone aveva precedentemente eliminato Benedetta Taricco, medaglia di bronzo ai Mondiali under 20 di Torun 2019, ma nel match decisivo ha ceduto 15-11 alla salernitana, che si presenta nelle migliori condizioni possibili alle Olimpiadi.

«Vincere questo titolo italiano è stato molto più emozionante rispetto alla prima volta - ha spiegato la neo campionessa italiana Rossella Gregorio -. Vengo da un periodo stressante e faticoso, ero indecisa se partecipare per paura del Covid, ma sapevo anche di avere bisogno di fare una gara. Vincere oggi significa che il lavoro che sto facendo è giusto e conquistare un titolo del genere prima dell'Olimpiade è sempre positivo, dà fiducia».

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Premio salvezza per la Salernitana

Tre punti per tre milioni di euro. Battendo l'Udinese domenica, la Salernitana sarebbe salva e scatterebbe il premio promesso dal presidente Danilo Iervolino ai giocatori. Non che la squadra abbia bisogno di ulteriori stimoli. Davide Nicola e il suo gruppo hanno già abbondantemente dimostrato di averne...

Sport

Salernitana, Nicola blinda il gruppo squadra

Diversamente da quanto accaduto nelle scorse settimane, quando l'abbraccio dei tifosi è stata una delle chiavi della clamorosa rimonta della truppa di mister Nicola, ora la Salernitana cerca di isolarsi, alla ricerca della necessaria concentrazione e per evitare che il calore dei tifosi possa creare...

Sport

Salernitana, Nicola va a caccia del quinto successo della sua gestione

Quando c'è da stilare la formazione titolare, il suo nome compare praticamente sempre, indipendentemente dall'allenatore. E il dato non è assolutamente scontato visto che la scorsa estate lui, che è stato uno dei protagonisti della promozione in Serie A e che è arrivato all'appuntamento in scadenza di...

Sport

Djuric, salvezza e rinnovo per festeggiare il compleanno

Quando c'è da stilare la formazione titolare, il suo nome compare praticamente sempre, indipendentemente dall'allenatore. E il dato non è assolutamente scontato visto che la scorsa estate lui, che è stato uno dei protagonisti della promozione in Serie A e che è arrivato all'appuntamento in scadenza di...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana