Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Massimiliano K.

Date rapide

Oggi: 14 agosto

Ieri: 13 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportSalernitana, a Genova gara da dentro o fuori

Sport

Nicola ritrova Fazio e Bonazzoli, recuperati Mazzocchi e Ranieri

Salernitana, a Genova gara da dentro o fuori

Vincendo al Ferraris, i granata potrebbero coinvolgere anche i doriani nella lotta per non retrocedere

Scritto da (Michele Masturzo), giovedì 14 aprile 2022 09:51:42

Ultimo aggiornamento giovedì 14 aprile 2022 09:51:42

Quella di sabato a Genova è davvero una gara da dentro o fuori. L'ennesima, per la verità. Dopo aver sprecato tutta una serie di occasioni, più uniche che rare, non ultima quella di Roma, dove la Salernitana ha accarezzato il sogno di violare l'Olimpico per tre quarti gara, vanificando tutto nel finale e non approfittando dei simultanei passi falsi di Venezia, Genoa, Cagliari e Sampdoria, i granata sono chiamati a sfidare in trasferta quella che può essere considerata una diretta concorrente.

Il team blucerchiato con 29 punti all'attivo non può affatto considerarsi al riparo e, anzi, rischia di essere risucchiato dalle sabbie mobili della lotta per non retrocedere. Il cambio in panchina non ha prodotto gli effetti auspicati dalla società, che ha indubbiamente risentito anche delle problematiche giudiziarie a cui è andato incontro il patron Ferrero. Fatto sta che la Sampdoria ha perso 10 delle ultime 13 partite disputate: con una vittoria a Marassi la Salernitana potrebbe in un sol colpo riprendere coraggio, alimentare le residue chance di salvezza e togliere ulteriori certezze ai doriani di mister Giampaolo.

Per la gara di sabato mister Nicola ritroverà Fazio e Bonazzoli, che hanno scontato la squalifica per la quale hanno saltato il confronto in casa dei giallorossi. Recuperati anche Mazzocchi e Ranieri, usciti anzitempo per acciacchi all'Olimpico. Ancora in dubbio Ruggeri, out Mamadou Coulibaly, Perotti e Mousset. Per quanto riguarda la formazione che scenderà in campo in terra ligure, si va verso la conferma del 3-5-2.

Davanti a Sepe sono certi del posto Gyomber e Radovanovic, per l'ultima maglia è corsa a tre tra Fazio, Ranieri e Dragusin. Sulle corsie esterne conferme in vista per Mazzocchi e Obi, così come in mezzo saranno riproposti Lassana Coulibaly ed Ederson ai lati di Bohinen. In avanti dovrebbe toccare a Bonazzoli il compito di far coppia con Djuric (diffidato al pari di Mazzocchi e Obi). Partiranno dalla panchina Ribery, Verdi e Mikael.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Su il sipario anche all'Arechi: Salernitana in campo con la Roma

Si alza il sipario sul campionato di serie A. Per la Salernitana arriva il giorno del debutto: di fronte a più di 25mila spettatori all'Arechi, i granata di Nicola affrontano la Roma di Josè Mourinho. Il tecnico granata si gioca tutte le carte a disposizione, compresa quella dell'inserimento degli ultimi...

Sport

Sconfitta all’esordio in A per il Monza, superato dal Torino per 2-1

Al ballo della debuttante Monza, è il Torino a prendere il ritmo giusto e a vincere 1-2. Arrivano in 10.739 per la prima dei brianzoli in A. Unite, le tifoserie, nel ricordo di Gigi Radice. Si parte a ritmo alto e il Torino ci prova subito con Radonjic, ma Di Gregorio, preferito a Cragno devìa in angolo....

Sport

Vittoria sudata per l’Inter al Via del Mare: 2-1 nerazzurro in extremis

A Lecce i tre punti per l'Inter arrivano in pieno recupero, all'ultima azione, dopo un lungo assedio portato dai nerazzurri. Alla fine ci pensa Dumfries a regalare la prima gioia agli uomini di Inzaghi, che vincono per 2-1. Il Via del Mare è vestito a festa per la prima del Lecce in A contro i vice campioni...

Sport

L’Atalanta espugna il Ferraris: Samp superata per 2-0

Un gol per tempo, Toloi e Lookman, e l'Atalanta di Gasperini espugna il Ferraris. La Sampdoria lotta, colpisce un palo con Sabiri e una traversa con Quagliarella ma nulla può contro la superiorità degli avversari a loro volta fermati da un palo. I bianconeri si fanno vedere subito in avvio con un tentativo...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana