Lira TV - ...e sei protagonista

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Lira TV - ...e sei protagonista

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 1 giorno fa SS. Angeli custodi

Date rapide

Oggi: 2 ottobre

Ieri: 1 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportSalernitana, ad Empoli è come una finale

Sport

Il team di Nicola al Castellani ha bisogno di un risultato positivo per continuare a coltivare il sogno salvezza

Salernitana, ad Empoli è come una finale

I granata hanno ricaricato le batterie dopo il tour de force della scorsa settimana e ora vogliono ripartire di slancio

Scritto da (Michele Masturzo), giovedì 12 maggio 2022 12:30:50

Ultimo aggiornamento giovedì 12 maggio 2022 12:30:50

Vietato fare calcoli, inutile guardare la classifica o alimentare i rimpianti per il successo ai danni del Cagliari sfumato al 99esimo minuto, scendere in campo col coltello tra i denti e continuare ad inseguire un sogno che, tutti insieme, si può ancora realizzare. Mister Nicola non solo sta preparando la partita di Empoli dal punto di vista tattico ma sta cercando di tenere il gruppo isolato dal contesto esterno, perché i fattori ambientali possono creare un eccesso di aspettative che può comportare anche effetti collaterali. La Salernitana deve continuare a giocare come sta facendo da due mesi a questa parte, dimostrando equilibrio e qualità, corsa ed attenzione ai particolari. Nelle ultime sei gare disputate dai granata è arrivato anche un filotto di risultati utili che ha permesso al team dell'ippocampo di stazionare in zona salvezza per due turni di fila (cosa mai accaduta in stagione) ma, in realtà, già in precedenza (vedi la prestazione offerta all'Olimpico contro la Roma) Djuric e soci erano parsi in evidente crescita, anche in termini di convinzione nei propri mezzi. Serviva una vittoria per consentire alla truppa di sbloccarsi, lo aveva detto più volte mister Nicola e il successo conseguito sul campo della Sampdoria è servito per restituire il sorriso alla squadra e regalare finalmente autostima ai calciatori. Il resto è storia nota. A 180 minuti dal termine non è di certo il caso di fermarsi, anzi, la Salernitana, che ha ricaricato le batterie dopo il tour de force della scorsa settimana, se vuole portare a compimento la mission impossible di mantenere la categoria sebbene a dicembre fosse spacciata con gli appena 8 punti conquistati e nonostante la disperata situazione societaria, deve vincere ad Empoli e deve battere anche l'Udinese all'ultima giornata. Solo così i granata, che potrebbero anche raggiungere o scavalcare Spezia e Sampdoria, sarebbero al riparo, indipendentemente dai risultati che potranno conseguire nella volata finale Cagliari, Genoa e Venezia. Di conseguenza, senza fare esperimenti, mister Nicola al Castellani punterà sui calciatori che nelle ultime settimane hanno dimostrato di esserci, con la testa e con le gambe, ma ha chiesto anche agli altri di rimanere sul pezzo, perché servirà il contributo di tutti. I granata giocheranno col 3-5-2: Sepe tra i pali; difesa confermata col diffidato Gyomber, Radovanovic e Fazio; Mazzocchi e Zortea (che darà vita ad una staffetta con Ruggeri) sulle corsie laterali; Lassana Coulibaly in cabina di regia, ai suoi lati i diffidati Ederson e Kastanos; Verdi a supporto di Djuric, con Bonazzoli e Perotti pronti a subentrare.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Salernitana in casa del Sassuolo senza Fazio, Ribery e Bohinen

Emil Bohinen salta Sassuolo. Per "proteggere" il ginocchio sinistro, il norvegese ha corso male, caricando troppo sull'altra gamba, ed ha rimediato un affaticamento ai flessori a causa del quale dovrà ancora mordere il freno. L'ex CSKA Mosca torna quindi in infermeria e spera di poter essere disponibile...

Sport

Salernitana, Nicola studia la formazione anti-Sassuolo

Con Fazio acciaccato e in serio dubbio per la gara di domenica in casa del Sassuolo, a Reggio Emilia potrebbe finalmente scoccare l'ora di Lovato. Arrivato a Salerno come contropartita tecnica nell'ambito dell'operazione Ederson, il giovane difensore centrale prelevato a titolo definitivo dall'Atalanta,...

Sport

Fazio è acciaccato, Lovato prepara il debutto

Con Fazio acciaccato e in serio dubbio per la gara di domenica in casa del Sassuolo, a Reggio Emilia potrebbe finalmente scoccare l'ora di Lovato. Arrivato a Salerno come contropartita tecnica nell'ambito dell'operazione Ederson, il giovane difensore centrale prelevato a titolo definitivo dall'Atalanta,...

Sport

Calendario "ingolfato", 8 partite in 42 giorni

Riprende il campionato di Serie A dopo la parentesi riservata agli impegni delle nazionali e per la Salernitana si apre un mini-ciclo importante. Il team di Nicola dovrà disputare 8 partite nel giro di 42 giorni, a partire da domenica 2 ottobre, quando i granata saranno di scena sul campo del Sassuolo,...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana