Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 17 ore fa S. Eliseo profeta

Date rapide

Oggi: 14 giugno

Ieri: 13 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportSalernitana al secondo posto: una intera città in festa

Sport

Al rientro dei granata oltre 500 tifosi ad attendere Di Tacchio e soci

Salernitana al secondo posto: una intera città in festa

Venerdì si torna in campo con l'Empoli

Scritto da (Antonio Esposito), mercoledì 5 maggio 2021 14:32:43

Ultimo aggiornamento mercoledì 5 maggio 2021 14:32:43

Salerno torna a sognare 23 anni dopo l'ultima volta in serie A. La festa, implosa per ragioni di scaramanzia e per rispettare il patto del silenzio per poi esplodere alimentato dallo slogan del Vikingo ieri sera ha subito una deroga. All'arrivo della squadra al Volpe in pullman da Napoli dopo il volo che ha riportato i granata a in Campania dopo la vittoria contro il Pordenone Di Tacchio e soci sono stati accolti da oltre 500 tifosi. Cori, striscioni, sciarpe e fumogeni hanno trasformato via Allende in zona granata. «Zitt-zitt e se ne va» slogan plasmato dalle parole del tifoso storico Raffaele Russo, alias il Vikingo, che da inizio stagione invitava al... «silenzio» per poi esplodere di gioia a fine stagione.

La serie A, però, da oltre un ventennio non è mai stata così vicina. E la prima lettera dell'alfabeto, inevitabilmente, è sulla bocca di tutti. Prima, però, bisognerà affrontare con lo stesso spirito e le medesime motivazioni le ultime due partite. Venerdì in casa, all'Arechi arriva l'Empoli e lunedì l'ultimo atto a Pescara. Proprio per preservare il gruppo ed evitare contatti pericolosi in tempi di pandemia, le autorità hanno disposto un ingente piano di sicurezza: le forze dell'ordine hanno sbarrato l'accesso del campo Volpe, consentendo soltanto al pullman di accedere, in modo da permettere ai calciatori di recuperare le proprie auto e abbandonare in sicurezza la struttura. Quello di ieri era solo un piccolissimo assaggio della voglia di festeggiare e gioire della tifoseria salernitana che non aspetta altro per poter esplodere come dice sempre il Vikingo. Ma a tempo debito

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Salernitana, cessione società più vicina

Da un lato i presunti contatti con Radrizzani, attraverso intermediari, dall'altro la pista che porta ad imprenditori romani fortemente interessati: la cessione della Salernitana è sempre più vicina, anche perché la clessidra non lascia ancora molto tempo a disposizione di Lotito e Mezzaroma. Il passaggio...

Sport

Malore Eriksen, il messaggio di Dziczek

La disavventura di Christian Eriksen ieri a Copenaghen durante Danimarca - Finlandia ha riportato alla mente dei salernitani le scene vissute durante la partita di Ascoli, quando Patryck Dziczek avvertì un malore in campo nei minuti finali della gara. Lo stesso centrocampista polacco oggi attraverso...

Sport

CCSC in festa

Serata all'insegna della condivisione per il Centro Coordinamento Salernitana Club che in un noto locale della città ha riunito tutti i club affiliati per celebrare la conquista della massima serie. Un'occasione per raccogliere tutte le componenti del Centro con tanti club che si sono ritrovati a condividere...

Sport

Orchidea d’argento, premiati Carolina Morace e Gianfranco Coppola

Per la sua decima edizione il Premio Orchidea d'argento ha puntato sul mondo dello sport, consegnando il riconoscimento a chi da tempo lo vive e a chi da sempre lo racconta con passione: Carolina Morace, ex calciatrice e ct della nazionale femminile, oggi allenatrice della Lazio Women, e Gianfranco Coppola,...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi