Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 16 ore fa S. Ambrogio vescovo

Date rapide

Oggi: 7 dicembre

Ieri: 6 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportSalernitana, assalto all’Entella

Sport

Rifinitura e partenza per la Liguria oggi per i granata di scena domani in casa dell’Entella per tentare l’assalto alle prime posizioni

Salernitana, assalto all’Entella

Mister Castori deve fare i conti con diverse assenze, ma ha già le idee chiare su come affrontare l’undici di Vivarini

Scritto da (Francesca De Simone), venerdì 9 aprile 2021 13:57:43

Ultimo aggiornamento venerdì 9 aprile 2021 13:57:43

Per l'insidiosa trasferta di Chiavari, mister Castori è pronto a mandare in campo una Salernitana camaleontica, sfruttando gli uomini attualmente a disposizione. Senza lo squalificato Jaroszynski e gli infortunati Coulibaly, Aya e Gondo, il tecnico, ovviamente, non intende alterare gli equilibri e per questo motivo potrebbe puntare su determinati elementi in grado di passare, all'occorrenza, dal 3-5-2 al 4-4-2 e viceversa. Di conseguenza, nonostante il gol partita firmato con il Frosinone, Cicerelli potrebbe partire di nuovo dalla panchina. Del resto dopo la sfida di lunedì scorso all'Arechi il tecnico è stato molto chiaro ed ha evidenziato come intenda sfruttarlo ancora nella sua qualità di "spaccapartite".

L'impressione, dunque, è che nell'undici di partenza anche in casa dell'Entella ci sarà di nuovo Sofian Kiyine che, in caso di 3-5-2, sarà utilizzato come mezzala assieme a Di Tacchio e Capezzi, mentre nel 4-4-2, sarà sfruttato da esterno a sinistra. Procedendo con ordine, senza alterare il solito spartito tattico la Salernitana si presenterà in Liguria con Bogdan, Gyomber e Veseli in difesa. Kupisz e Casasola esterni, Capezzi, Di Tacchio e Kiyine in mediana, Djuric e Tutino in avanti, a meno che Castori non voglia gettare di nuovo nella mischia Anderson come seconda punta fin dal primo minuto. In caso di passaggio al 4-4-2, Casasola vestirà i panni di terzino destro, mentre Veseli sarà l'esterno basso a sinistra, mentre Bogdan e Gyomber formeranno la coppia centrale. Con il centrocampo a quattro gli esterni sarebbero Kiyine e Kupisz.

Dunque, in questo modo, con gli stessi uomini il mister potrebbe cambiare assetto e raggio d'azione di determinati elementi in qualsiasi momento. L'intento è di non abbassare la guardia nemmeno in casa dell'ultima in classifica, che ha ancora qualche cartuccia da sparare e che, soprattutto, in casa continua a rappresentare una mina vagante, come dimostra la vittoria sfiorata la scorsa settimana contro il Monza. La Salernitana, però, andrà a caccia del colpaccio esterno per dare continuità al successo con il Frosinone e poter sperare ancora nella promozione diretta.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Cessione Salernitana, due (forse tre) proposte giunte via Pec

C'è una città che attende con ansia notizie sulla cessione della Salernitana, una tifoseria che ha portato 19500 persone all'Arechi contro la Juventus (con una coreografia che ha fatto il giro del mondo), 7 mila a Roma contro la Lazio, 4000 mila e più a San Siro contro il Milan. Dietro questi numeri...

Sport

Salernitana, Colantuono fa la conta dei superstiti

La Salernitana mette nel mirino la Fiorentina. Nella seconda trasferta di fila ancora una volta mister Colantuono dovrà fare la conta dei superstiti. A San Siro il tecnico romano ha dovuto sostituire ad inizio ripresa Zortea, vittima di un malanno muscolare. L'esterno di proprietà dell'Atalanta rischia...

Sport

Serie A, Fiorentina e Juventus scavalcano la Roma

Dopo le prime della classe, scese in campo di sabato, la domenica delle inseguitrici si apre con il blitz della Fiorentina a Bologna. Ospiti in vantaggio subito dopo la mezzora grazie ad un puntuale inserimento di Maleh. I padroni di casa, però, prima dell'intervallo trovano il pari con una bella rete...

Sport

Salernitana sconfitta a San Siro

A San Siro le luci sulla Salernitana si spengono con l'ennesima battuta d'arresto: la dodicesima su sedici gare disputate. Il Milan vince 2-0 con le reti di Kessie e Saelemaekers e chiude la pratica già nel primo tempo. Nella formazione granata si rivede Ribery che stringe i denti, torna titolare e gioca...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi