Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa Conv. di S. Paolo apost.

Date rapide

Oggi: 25 gennaio

Ieri: 24 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportSalernitana, basta un gol di Obi per regolare la pratica Fermana

Sport

Il tecnico granata ha dovuto fare a meno di Strandberg, Bogdan, Cavion, Aya e Boultam

Salernitana, basta un gol di Obi per regolare la pratica Fermana

Timidi passi in avanti per la squadra di Castori nell'ultimo allenamento congiunto a Cascia

Scritto da (Michele Masturzo), venerdì 30 luglio 2021 12:07:31

Ultimo aggiornamento venerdì 30 luglio 2021 12:07:31

La Salernitana batte 1-0 la Fermana e nell'ultimo allenamento congiunto nel ritiro di Cascia compie un timido passo in avanti nel suo graduale processo di crescita. Joel Obi segna il suo primo gol con la maglia granata, immortalato dalle riprese di Salernitananews.it, e regala il successo al team di Castori che, però, nemmeno in questa circostanza impressiona più di tanto i tifosi presenti.

In attesa dei rinforzi e con gli acciacchi che costringono al forfait Strandberg, Bogdan, Cavion, Aya e Boultam, il tecnico marchigiano non ha molte frecce al proprio arco. Nel primo tempo Castori schiera i suoi con Belec in porta; Veseli (sostituito al 23esimo dal giovane Galeotafiore dopo una botta al ginocchio), Gyomber e Jaroszynski in difesa; Zortea e Ruggeri sulle fasce; Coulibaly ed Obi ai lati di capitan Di Tacchio; D'Andrea a supporto di Djuric. Come successo contro il Gubbio, le note liete arrivano dalle corsie esterne: i due ragazzi dell'Atalanta dimostrano di avere gamba e di poter dare una mano sia dalla cintola in su che in fase difensiva. Il gol arriva su una situazione di gioco provata poche ore prima, una delle punte, in quest' caso D'Andrea, si allarga e libera spazio per l'inserimento della mezzala: Obi è puntuale e col sinistro non lascia scampo al portiere avversario. A parte qualche cross dalle fasce, la retroguardia granata vive un pomeriggio tutto sommato tranquillo. Nella ripresa girandola di cambi e spazio per i vari Schiavone, Capezzi, Sy e Kristoffersen sin dal primo minuto. A parte un paio di sortite offensive sporadiche (un colpo di testa alto di Ruggeri e un sinistro alle stelle di Sy), non si registrano occasioni particolarmente rilevanti.

La Salernitana riesce a mantenere imbattuta la propria porta, dopo le 3 reti incassate contro Samdenedettese e Gubbio, e ritrova il successo, che serve principalmente per dare morale alla truppa dopo due settimane di intenso lavoro.

Per il gioco, per l'identità della squadra, servirà altro tempo e, soprattutto, i rinforzi.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Serie A, l'Inter allunga sulle inseguitrici

Altro turno favorevole all'Inter, che supera in rimonta un coriaceo Venezia e, approfitta del pareggio ad occhiali tra Milan e Juventus, ora è a +4 sulle seconde (i partenopei hanno agganciato i ragazzi di Pioli a quota 49). Su un prato al limite della praticabilità, a San Siro, rossoneri e bianconeri...

Sport

Derby, il Napoli batte la Salernitana 4-1

La Salernitana si presenta allo stadio Diego Armando Maradona con 12 indisponibili e due atleti appena guariti dal Covid. Esordio nell'undici titolare per il giovane Vergani, che fa coppia in attacco con Bonazzoli. Nel Napoli, Mertens vince il ballottaggio con Osimhen. Panchina per Insigne e Ospina....

Sport

L’Alma Salerno concede il bis, battuto il Real Ciampino per 4-3

L'Alma Salerno domina nel primo tempo, rischia nel secondo, ma poi, con il gol di Morgato quasi allo scadere si aggiudica l'incontro con il Real Ciampino per 4-3, in occasione della prima giornata di ritorno del campionato di serie B. La squadra di Magalhaes concede il bis e conquista la seconda vittoria...

Sport

Salernitana, con otto positivi si gioca a Napoli

Ci sono le regole e queste vanno sempre rispettate. Poi c'è il buon senso che dovrebbe spingere a riflessioni e decisioni precise nel rispetto della salute e della regolarità del campionato. Perché giocare partite con squadre decimate dal Covid non ha senso. Discorso che riguarda la Salernitana ma anche...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana