Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 16 ore fa S. Bernardino da Siena

Date rapide

Oggi: 20 maggio

Ieri: 19 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportSalernitana, braccio di ferro col "Palazzo"

Sport

Imbarazzo in Lega per la questione multiproprietà, nonostante la dead-line del 25 giugno la Figc ritiene "sospesi" i diritti della società granata

Salernitana, braccio di ferro col "Palazzo"

La mancata convocazione per l'assemblea di Serie A ha mandato su tutte le furie i proprietari del club

Scritto da (Michele Masturzo), sabato 5 giugno 2021 12:36:20

Ultimo aggiornamento sabato 5 giugno 2021 12:36:20

Si preannuncia un week end molto caldo nel "Palazzo" del calcio italiano, che potrebbe fare da preludio a giorni davvero infuocati. La Salernitana, tramite il co-patron Marco Mezzaroma, consigliato dai legali del club, ha interrogato la Lega Serie A in seguito alla mancata ricezione della convocazione per la prossima Assemblea dei club partecipanti alla massima serie ed è rimasta in attesa di risposte ufficiali, con eventuale documentazione a corredo. La Lega Serie A ha fatto capire che non gradisce la presenza di due squadre, Lazio e Salernitana, rappresentate da una stessa proprietà al tavolo della discussione ed in particolare in occasione del voto su argomenti importanti, che riguardano il prossimo triennio. La Figc, pur avendo concesso alla Salernitana una proroga fino al 25 giugno per regolarizzare l'assetto societario, passo imprescindibile per ottenere l'iscrizione al prossimo campionato di Serie A, si è schierata al fianco della Lega, sostenendo in un parere privato espresso ai legali di via Rosellini che i diritti della Salernitana in tal senso sarebbero sospesi. La società granata non ci sta: è vero che c'è una posizione da regolarizzare, ma è anche vero che la stessa Federcalcio ha indicato una dead-line, che non è stata ancora superata. Inoltre, ricordano dal club di Lotito e Mezzaroma, nella delibera del consiglio federale del 17 maggio scorso non è stato fatto alcun accenno alla sospensione dei diritti della Salernitana in qualsiasi ambito. Si tratterebbe, insomma, sempre secondo il club dell'ippocampo, di un'interpretazione non solo troppo restrittiva, ma addirittura penalizzante nei confronti dell'attuale proprietà e pure di chi guiderà la società dal 26 giugno in poi. Tra voci, smentite, bufale e pesci volanti, tra più o meno credibili ipotesi di svolte societarie, voci relative al blind trust che potrebbe rappresentare la soluzione più concreta visto il poco tempo disponibile, la sensazione è che il guanto di sfida sia stato ormai lanciato e che la contesa sia destinata ad entrare nel vivo nei giorni che precedono il termine ultimo indicato dalla Federazione a suon di carte bollate, con annesso ricorso alla giustizia sportiva e, chissà, forse non solo quella.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Premio salvezza per la Salernitana

Tre punti per tre milioni di euro. Battendo l'Udinese domenica, la Salernitana sarebbe salva e scatterebbe il premio promesso dal presidente Danilo Iervolino ai giocatori. Non che la squadra abbia bisogno di ulteriori stimoli. Davide Nicola e il suo gruppo hanno già abbondantemente dimostrato di averne...

Sport

Salernitana, Nicola blinda il gruppo squadra

Diversamente da quanto accaduto nelle scorse settimane, quando l'abbraccio dei tifosi è stata una delle chiavi della clamorosa rimonta della truppa di mister Nicola, ora la Salernitana cerca di isolarsi, alla ricerca della necessaria concentrazione e per evitare che il calore dei tifosi possa creare...

Sport

Salernitana, Nicola va a caccia del quinto successo della sua gestione

Quando c'è da stilare la formazione titolare, il suo nome compare praticamente sempre, indipendentemente dall'allenatore. E il dato non è assolutamente scontato visto che la scorsa estate lui, che è stato uno dei protagonisti della promozione in Serie A e che è arrivato all'appuntamento in scadenza di...

Sport

Djuric, salvezza e rinnovo per festeggiare il compleanno

Quando c'è da stilare la formazione titolare, il suo nome compare praticamente sempre, indipendentemente dall'allenatore. E il dato non è assolutamente scontato visto che la scorsa estate lui, che è stato uno dei protagonisti della promozione in Serie A e che è arrivato all'appuntamento in scadenza di...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana