Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. M. Maddalena de' Pazzi

Date rapide

Oggi: 25 maggio

Ieri: 24 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportSalernitana, Colantuono perde nuovamente Capezzi

Sport

In dubbio per la trasferta di Firenze anche Zortea. Il trainer granata spera di recuperare gli altri mediani

Salernitana, Colantuono perde nuovamente Capezzi

Il centrocampista fa i conti con un problema al tendine rotuleo del ginocchio operato di recente

Scritto da (Michele Masturzo), giovedì 9 dicembre 2021 12:59:56

Ultimo aggiornamento giovedì 9 dicembre 2021 12:59:56

Piove sul bagnato in casa Salernitana. Colantuono quasi sicuramente dovrà fare di nuovo a meno di Capezzi, alle prese con noie al tendine rotuleo del ginocchio operato di recente. Ex di turno al pari di Gondo, Ranieri e Ribery, Capezzi ci teneva ad essere della partita ma, salvo sorprese, sarà costretto ad alzare bandiera bianca. Considerando che in questi giorni anche Di Tacchio, Schiavone e Kastanos hanno lavorato a scartamento ridotto e che Obi, risparmiato anche a San Siro, non è al meglio, il trainer granata avrà un bel da fare per mettere in piedi una linea mediana in grado di reggere il confronto con quella dei toscani, abilissimi nel recuperare palla, nel trasformare l'azione da difensiva in offensiva sfruttando le corsie esterne e gli inserimenti senza palla degli interni. Quindi, al Franchi proprio i centrocampisti saranno particolarmente sollecitati. Vista la probabile indisponibilità pure di Zortea (al limite partirà dalla panchina), la Salernitana al Franchi dovrebbe scendere in campo col 4-3-1-2. Colantuono potrebbe confermare in blocco la difesa vista all'opera a Milano, con Veseli, Gyomber, Bogdan (preferito a Gagliolo) e Ranieri a guardia della porta di Belec. In mediana l'unico certo del posto è Lassana Coulibaly, le altre due maglie saranno assegnate ai centrocampisti che potranno garantire maggior minutaggio ed intensità. Ribery dovrebbe agire assieme a Bonazzoli alle spalle di Djuric, che dovrebbe essere schierato come punto di riferimento avanzato al posto di Simy, deludente anche al Meazza. Gondo potrebbe partecipare alla trasferta. Ancora indisponibili Mamadou Coulibaly, Ruggeri e Strandberg.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Salernitana, piano di cinque anni in serie A

Cinque anni per passare dalla salvezza ad un posto di centro classifica e magari all'Europa. Il progetto sportivo della Salernitana è importante e punta in alto. Non mancano le ambizioni al presidente Danilo Iervolino che vuole essere protagonista nel calcio italiano e non una semplice meteora. Pronto...

Sport

Nicola alla Salernitana per un altro anno

Davide Nicola guiderà ancora la Salernitana. Trovato l'accordo, con contratto annuale, tra l'allenatore e Danilo Iervolino, con l'approvazione di Walter Sabatini. Si prosegue lungo la strada intrapresa il 15 febbraio, il giorno dopo San Valentino. Sembra una storia d'amore quella tra Nicola e Salerno....

Sport

Riscatti, la salvezza regala alla Salernitana una buona base da cui ripartire

La permanenza in Serie A, fondamentale per costruire qualcosa di ambizioso in futuro, ha un costo notevole per le casse della Salernitana. La salvezza fa infatti scattare in automatico i riscatti di Bohinen, Mikael, Mazzocchi, Jaroszynski e Sepe, oltre ai rinnovi di Ribery e Obi. Per il centrocampista...

Sport

Prestiti e scadenze, il futuro di Verdi e Djuric è tutto da scrivere

La rosa della Salernitana, tra agosto e gennaio scorsi è stata allestita anche con diversi elementi giunti in prestito secco. Nel caso di Bonazzoli, nel passaggio a titolo temporaneo alla Salernitana erano stati già fissati riscatto in favore del club granata e controriscatto da parte della Sampdoria...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana