Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Vittorio martire

Date rapide

Oggi: 21 maggio

Ieri: 20 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportSalernitana, i giocatori rinnovano il patto per la salvezza

Sport

Dopo Capezzi e Mamadou Coulibaly, il trainer granata ritrova anche il lungodegente Mousset

Salernitana, i giocatori rinnovano il patto per la salvezza

Nella cena di ieri la truppa di Nicola ha ribadito l'intenzione di lottare fino alla fine col coltello tra i denti

Scritto da (Michele Masturzo), venerdì 29 aprile 2022 12:06:23

Ultimo aggiornamento venerdì 29 aprile 2022 12:06:23

La Salernitana si compatta... anche a tavola. Nel corso della cena di ieri i calciatori granata hanno rinnovato il patto di provarci, di lottare col coltello tra i denti fino all'ultimo minuto utile. La truppa di Nicola è attesa da cinque gare (le prime tre ravvicinate, una dopo l'altra nel giro di 6 giorni) e servirà il contributo di tutti.

Ecco perché il tecnico di origini piemontesi saluta favorevolmente i ritorni in pista di alcuni lungodegenti: dopo Capezzi, è stata la volta prima di Mamadou Coulibaly e poi pure di Mousset, da tempo fermo per una caviglia in disordine. Lo staff sanitario monitora le condizioni di Verdi e Radovanovic, ma la sensazione è che sia il torinista che uno dei tre ex atalantini (gli altri due sono Ruggeri e Zortea) saranno risparmiati lunedì sera al Gewiss Stadium, in vista dei successivi match casalinghi con Venezia e Cagliari (in programma giovedì e domenica prossimi). Restano indisponibili Gagliolo e Obi.

Mister Nicola dovrebbe confermare il 3-5-2, con una novità obbligata in attacco e due possibili variazioni all'undici iniziale, una in mediana ed una sulla corsia di sinistra. A guardia della porta di Sepe, saranno riproposti Gyomber, Fazio e Ranieri, che si sono ottimamente disimpegnati contro la Fiorentina. Per quanto riguarda le fasce, Mazzocchi a destra è certo del posto, sulla corsia di sinistra invece sono in lizza Zortea e Ruggeri che, presumibilmente, daranno vita nuovamente ad una staffetta (resta da capire chi partirà titolare e chi subentrerà a gara in corso). In mezzo al campo, Bohinen sarà il regista, Ederson dovrebbe partire dal primo minuto, mentre Lassana Coulibaly potrebbe lasciare spazio a Kastanos, ma il ballottaggio tra i due si deciderà solo in extremis. In avanti, invece, sembra scontato l'impiego di Bonazzoli al fianco di Djuric: i due sono andati a bersaglio contro la Fiorentina e mister Nicola vorrebbe sfruttare l'onda lunga dell'entusiasmo derivante dal successo contro i viola.

Nella ripresa, poi, dovrebbe toccare a Ribery, ieri protagonista del prossimo speciale di Dazn realizzato da Diletta Leotta, e forse anche a Mikael, per consentire a Djuric di risparmiare energie in vista del Venezia.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Iervolino: «Vogliamo fare un regalo ai nostri splendidi tifosi»

«Ci aspetta la partita dell'anno, si respira una sana tensione» ha detto ieri Danilo Iervolino che, assieme all'Amministratore Delegato Maurizio Milan ed al Direttore Sportivo Walter Sabatini ha voluto incontrare la squadra e lo staff a pochi giorni dalla partita con l'Udinese. Al Mary Rosy il presidente...

Sport

Salernitana, si ferma Sepe. Bohinen ci sarà

Due intoppi caratterizzano la marcia di avvicinamento della Salernitana alla tappa conclusiva con l'Udinese. Mister Nicola ha perso Sepe e, per un attimo, ha temuto di non poter disporre nemmeno di Bohinen. Il portiere si è fermato per un riacutizzarsi del problema al polpaccio, lo stesso che gli aveva...

Sport

Scafati Basket, domani sera inizia la semifinale con Piacenza

Tutto pronto per la semifinale playoff del campionato di serie A2. Domani sera, al PalaMangano, lo Scafati Basket dovrà vedersela con Piacenza, che in quattro gare si è sbarazzata di Ferrara ed ora rappresenta l'ostacolo che separa i gialloblù dalla finalissima del tabellone argento. Avendo concluso...

Sport

Playoff calcio a 5 serie B, l’Alma batte l’Ariccia e vola in finale di girone

Con un perentorio 7 - 0 l'Alma Salerno stacca il biglietto verso la finale di Castel Volturno. Con un solo risultato a disposizione i granata del presidente Bianchini fanno la partita perfetta e centrano l'obiettivo della qualificazione alla finale di girone. Fin dalle prime battute, gli ospiti si impongono...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana