Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 ore fa S. Crispino da Viterbo

Date rapide

Oggi: 19 maggio

Ieri: 18 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportSalernitana, il test amichevole col San Giorgio finisce 1-1

Sport

Mister Castori ha alternato due moduli diversi. Lavoro atletico specifico per Djuric, Veseli e Schiavone

Salernitana, il test amichevole col San Giorgio finisce 1-1

La pregevole rete di Obi è stata vanificata dal gol del pareggio siglato nel finale da Porcari

Scritto da (Michele Masturzo), lunedì 6 settembre 2021 10:48:36

Ultimo aggiornamento lunedì 6 settembre 2021 10:48:36

Si è disputato in un clima di grande cordialità l'allenamento congiunto tra Salernitane e San Giorgio sul campo dell'Ultimo Minuto. Il match però è stato molto combattuto: durante l'amichevole, terminata 1-1, si sono registrati anche dei contrasti molto decisi. Ne hanno fatto le spese Aya e Gyomber, usciti anzitempo dal campo dopo aver ricevuto dei colpi dagli avversari.

Mister Castori ha provato due moduli diversi: il solito 3-5-2 nel primo tempo e il 4-3-1-2 nella ripresa. Senza i nazionali, che rientreranno solo a metà settimana a Salerno, e con Djuric, Schiavone e Veseli che si sono sottoposti solo a lavoro atletico specifico, il trainer granata inizialmente ha impiegato Fiorillo tra i pali; Aya, Gyomber e Gagliolo in difesa; Zortea e Jaroszynski sulle fasce; Mamadou Coulibaly e Obi ai lati di Di Tacchio; Vergani e Simy in attacco. Nonostante alcuni spunti interessanti di Zortea, che ha scodellato al centro palloni invitanti, la prima frazione di gioco è terminata 0-0.

Nella ripresa Castori ha cambiato modulo con l'ingresso in campo dei vari Ranieri, Bogdan e Delli Carri, e con Vergani schierato in posizione di trequartista. Obi ha regalato il vantaggio alla Salernitana con un pregevole tocco sotto. Nel finale, però, il San Giorgio ha trovato il pareggio con Porcari, abile a saltare un paio di avversari prima di superare Fiorillo.

La preparazione dei granata è ripresa con la seduta mattina andata in scena presso il C.S. "Mary Rosy".

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Premio salvezza per la Salernitana

Tre punti per tre milioni di euro. Battendo l'Udinese domenica, la Salernitana sarebbe salva e scatterebbe il premio promesso dal presidente Danilo Iervolino ai giocatori. Non che la squadra abbia bisogno di ulteriori stimoli. Davide Nicola e il suo gruppo hanno già abbondantemente dimostrato di averne...

Sport

Salernitana, Nicola blinda il gruppo squadra

Diversamente da quanto accaduto nelle scorse settimane, quando l'abbraccio dei tifosi è stata una delle chiavi della clamorosa rimonta della truppa di mister Nicola, ora la Salernitana cerca di isolarsi, alla ricerca della necessaria concentrazione e per evitare che il calore dei tifosi possa creare...

Sport

Salernitana, Nicola va a caccia del quinto successo della sua gestione

Quando c'è da stilare la formazione titolare, il suo nome compare praticamente sempre, indipendentemente dall'allenatore. E il dato non è assolutamente scontato visto che la scorsa estate lui, che è stato uno dei protagonisti della promozione in Serie A e che è arrivato all'appuntamento in scadenza di...

Sport

Djuric, salvezza e rinnovo per festeggiare il compleanno

Quando c'è da stilare la formazione titolare, il suo nome compare praticamente sempre, indipendentemente dall'allenatore. E il dato non è assolutamente scontato visto che la scorsa estate lui, che è stato uno dei protagonisti della promozione in Serie A e che è arrivato all'appuntamento in scadenza di...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana