Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 21 ore fa S. Vittorio martire

Date rapide

Oggi: 21 maggio

Ieri: 20 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportSalernitana impegnata in una partita "doppia"

Sport

Sul fronte della cessione del club, ai trustee sarebbero giunte nuove manifestazioni d'interesse ed un'offerta da 50 milioni di euro

Salernitana impegnata in una partita "doppia"

Sul campo la squadra di Castori, che rischia di perdere anche Obi, proverà ad aggiudicarsi il match in casa dello Spezia

Scritto da (Michele Masturzo), giovedì 14 ottobre 2021 12:31:27

Ultimo aggiornamento giovedì 14 ottobre 2021 12:31:27

Torna il campionato di Serie A e per la Salernitana si apre un periodo particolarmente intenso. Mentre sul campo la squadra di Castori sarà impegnata in tre scontri diretti che dovranno fornire risposte sulle reali possibilità di mantenere la categoria, nel giro di un mese andrà chiuso il discorso relativo alle offerte per l'acquisto del club. Fino al 15 novembre i trustee continueranno a raccogliere manifestazioni d'interesse ma, soprattutto, si spera, proposte vincolanti.

Sarebbero sette i soggetti attualmente interessati e uno di questi, la cordata che coinvolge imprenditori pugliesi e salernitani, sarebbe pronta a mettere sul tavolo una cifra vicina ai 50 milioni di euro (superiore quindi rispetto alla valutazione di 40/45 milioni venuta fuori dalla perizia esterna consegnata ai gestori del Trust Salernitana 2021). Come precisato nel comunicato pubblicato sul sito ufficiale nei giorni scorsi, nel caso via sia più di un'offerta i trustee potranno aprire una vera e propria gara con rialzo dell'1% rispetto alla cifra proposta più alta e con l'obbligo di chiudere in ogni caso il discorso il 15 dicembre. La speranza di tutti è che le operazioni possano entrare nel vivo anche prima, per evitare affanni "natalizi" e rispettare appieno la scadenza fissata dalla Figc.

Tornando al campo, quella tra Spezia e Salernitana sembra una sfida "maledetta". I due team, impelagati nei bassifondi della classifica, dovranno affrontare questo match delicatissimo, dal quale potrebbero dipendere le sorti di Thiago Motta (e forse non solo le sue) con le rose falcidiate dagli infortuni e con diversi elementi che sono rientrati dopo le fatiche con le rispettive nazionali. La posta in palio vale doppio, visto che si tratta di uno scontro diretto, e sarà importante affrontare l'impegno con piglio battagliero, al di là degli interpreti che saranno chiamati in causa, anche per lanciare un segnale concreto alle avversarie nella corsa per la salvezza.

Di pari passo con le operazioni relative alla cessione del club, la Salernitana dovrà provare a fare il maggior numero possibile di punti per mantenere accese le speranze di permanenza in categoria, in attesa della riapertura del mercato invernale che spetterà, se tutto andrà per il verso giusto, alla nuova proprietà.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Iervolino: «Vogliamo fare un regalo ai nostri splendidi tifosi»

«Ci aspetta la partita dell'anno, si respira una sana tensione» ha detto ieri Danilo Iervolino che, assieme all'Amministratore Delegato Maurizio Milan ed al Direttore Sportivo Walter Sabatini ha voluto incontrare la squadra e lo staff a pochi giorni dalla partita con l'Udinese. Al Mary Rosy il presidente...

Sport

Salernitana, si ferma Sepe. Bohinen ci sarà

Due intoppi caratterizzano la marcia di avvicinamento della Salernitana alla tappa conclusiva con l'Udinese. Mister Nicola ha perso Sepe e, per un attimo, ha temuto di non poter disporre nemmeno di Bohinen. Il portiere si è fermato per un riacutizzarsi del problema al polpaccio, lo stesso che gli aveva...

Sport

Scafati Basket, domani sera inizia la semifinale con Piacenza

Tutto pronto per la semifinale playoff del campionato di serie A2. Domani sera, al PalaMangano, lo Scafati Basket dovrà vedersela con Piacenza, che in quattro gare si è sbarazzata di Ferrara ed ora rappresenta l'ostacolo che separa i gialloblù dalla finalissima del tabellone argento. Avendo concluso...

Sport

Playoff calcio a 5 serie B, l’Alma batte l’Ariccia e vola in finale di girone

Con un perentorio 7 - 0 l'Alma Salerno stacca il biglietto verso la finale di Castel Volturno. Con un solo risultato a disposizione i granata del presidente Bianchini fanno la partita perfetta e centrano l'obiettivo della qualificazione alla finale di girone. Fin dalle prime battute, gli ospiti si impongono...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana