Lira TV - ...e sei protagonista

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Lira TV - ...e sei protagonista

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 23 ore fa SS. Angeli custodi

Date rapide

Oggi: 2 ottobre

Ieri: 1 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportSalernitana impegnata in una partita "doppia"

Sport

Sul fronte della cessione del club, ai trustee sarebbero giunte nuove manifestazioni d'interesse ed un'offerta da 50 milioni di euro

Salernitana impegnata in una partita "doppia"

Sul campo la squadra di Castori, che rischia di perdere anche Obi, proverà ad aggiudicarsi il match in casa dello Spezia

Scritto da (Michele Masturzo), giovedì 14 ottobre 2021 12:31:27

Ultimo aggiornamento giovedì 14 ottobre 2021 12:31:27

Torna il campionato di Serie A e per la Salernitana si apre un periodo particolarmente intenso. Mentre sul campo la squadra di Castori sarà impegnata in tre scontri diretti che dovranno fornire risposte sulle reali possibilità di mantenere la categoria, nel giro di un mese andrà chiuso il discorso relativo alle offerte per l'acquisto del club. Fino al 15 novembre i trustee continueranno a raccogliere manifestazioni d'interesse ma, soprattutto, si spera, proposte vincolanti.

Sarebbero sette i soggetti attualmente interessati e uno di questi, la cordata che coinvolge imprenditori pugliesi e salernitani, sarebbe pronta a mettere sul tavolo una cifra vicina ai 50 milioni di euro (superiore quindi rispetto alla valutazione di 40/45 milioni venuta fuori dalla perizia esterna consegnata ai gestori del Trust Salernitana 2021). Come precisato nel comunicato pubblicato sul sito ufficiale nei giorni scorsi, nel caso via sia più di un'offerta i trustee potranno aprire una vera e propria gara con rialzo dell'1% rispetto alla cifra proposta più alta e con l'obbligo di chiudere in ogni caso il discorso il 15 dicembre. La speranza di tutti è che le operazioni possano entrare nel vivo anche prima, per evitare affanni "natalizi" e rispettare appieno la scadenza fissata dalla Figc.

Tornando al campo, quella tra Spezia e Salernitana sembra una sfida "maledetta". I due team, impelagati nei bassifondi della classifica, dovranno affrontare questo match delicatissimo, dal quale potrebbero dipendere le sorti di Thiago Motta (e forse non solo le sue) con le rose falcidiate dagli infortuni e con diversi elementi che sono rientrati dopo le fatiche con le rispettive nazionali. La posta in palio vale doppio, visto che si tratta di uno scontro diretto, e sarà importante affrontare l'impegno con piglio battagliero, al di là degli interpreti che saranno chiamati in causa, anche per lanciare un segnale concreto alle avversarie nella corsa per la salvezza.

Di pari passo con le operazioni relative alla cessione del club, la Salernitana dovrà provare a fare il maggior numero possibile di punti per mantenere accese le speranze di permanenza in categoria, in attesa della riapertura del mercato invernale che spetterà, se tutto andrà per il verso giusto, alla nuova proprietà.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Salernitana in casa del Sassuolo senza Fazio, Ribery e Bohinen

Emil Bohinen salta Sassuolo. Per "proteggere" il ginocchio sinistro, il norvegese ha corso male, caricando troppo sull'altra gamba, ed ha rimediato un affaticamento ai flessori a causa del quale dovrà ancora mordere il freno. L'ex CSKA Mosca torna quindi in infermeria e spera di poter essere disponibile...

Sport

Salernitana, Nicola studia la formazione anti-Sassuolo

Con Fazio acciaccato e in serio dubbio per la gara di domenica in casa del Sassuolo, a Reggio Emilia potrebbe finalmente scoccare l'ora di Lovato. Arrivato a Salerno come contropartita tecnica nell'ambito dell'operazione Ederson, il giovane difensore centrale prelevato a titolo definitivo dall'Atalanta,...

Sport

Fazio è acciaccato, Lovato prepara il debutto

Con Fazio acciaccato e in serio dubbio per la gara di domenica in casa del Sassuolo, a Reggio Emilia potrebbe finalmente scoccare l'ora di Lovato. Arrivato a Salerno come contropartita tecnica nell'ambito dell'operazione Ederson, il giovane difensore centrale prelevato a titolo definitivo dall'Atalanta,...

Sport

Calendario "ingolfato", 8 partite in 42 giorni

Riprende il campionato di Serie A dopo la parentesi riservata agli impegni delle nazionali e per la Salernitana si apre un mini-ciclo importante. Il team di Nicola dovrà disputare 8 partite nel giro di 42 giorni, a partire da domenica 2 ottobre, quando i granata saranno di scena sul campo del Sassuolo,...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana