Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Filippo Neri sacerdote

Date rapide

Oggi: 26 maggio

Ieri: 25 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportSalernitana, iniziano le grandi manovre di mercato

Sport

Con il Napoli non si parlerà solo di Tutino. Castori ha chiesto Mota Carvalho, che ieri ha eliminato l'Italia dagli Europei U21

Salernitana, iniziano le grandi manovre di mercato

Il club granata prova ad inserire il centravanti Lasagna nell'operazione relativa al riscatto di Coulibaly

Scritto da (Michele Masturzo), martedì 1 giugno 2021 10:51:42

Ultimo aggiornamento martedì 1 giugno 2021 11:38:33

La Salernitana apre un canale con l'Udinese. Il club granata non solo tratta con i friulani per il riscatto del centrocampista Coulibaly (per il quale ha chiesto uno "sconto" rispetto ai 2,5 milioni concordati nello scorso mercato di riparazione) ma tenta anche di inserire nell'affare Lasagna. Dopo una stagione in prestito al Verona (solo 2 gol in 19 partite per lui), la punta che Castori ha allenato e apprezzato ai tempi del Carpi potrebbe accettare la corte della Salernitana, se sentisse la fiducia della società campana. Ovvero, se arrivasse una proposta di ingaggio a titolo definitivo (e con contratto pluriennale).

Come prima punta il club granata ha messo nel mirino anche Simy, Pavoletti, Defrel ed Inglese e deve discutere con Djuric per il prolungamento del contratto.

Con il Napoli, invece, si dovrà parlare per trovare l'accordo relativo al riscatto di Gennaro Tutino. Il club partenopeo ha diversi elementi in esubero che potrebbero fare al caso della Salernitana: il difensore Luperto, il regista Gaetano (grande amico di Tutino) e la mezza punta Ounas sono tra questi. Come attaccante di movimento, in realtà, Castori gradirebbe il monzese Mota Carvalho (che ieri con la sua doppietta ha contribuito ad eliminare l'Italia dagli Europei U21), ma il suo prezzo è destinato a crescere. Anche il nome di Messias è stato accostato alla Salernitana.

Dei lombardi piace anche il centrocampista Frattesi, ma per la mediana si fanno anche i nomi di Colpani, Pobega, Gabbia (tutti giovani di qualità) ma anche di elementi di maggiore esperienza come Bessa, Crisetig, Viola ed Hetemaj.

Per la corsia mancina la coppia potrebbe essere composta da Jaroszynski (che va riscattato dal Genoa) e Reca (dell'Atalanta).

A destra Castori spera di confermare Casasola e non disdegnerebbe Letizia. Per la difesa piacciono Gagliolo, Golemic, Dermaku e Struna.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Raduno, Mancini valuta Ruggeri e Zortea

Non solo la gioia incontenibile per l'impresa centrata contribuendo alla salvezza della Salernitana, ma anche l'emozione di poter indossare la maglia della nazionale italiana. Per i calciatori granata Nadir Zortea e Matteo Ruggeri la stagione 2021/22 si è conclusa come meglio non poteva. Subito dopo...

Sport

Salernitana, piano di cinque anni in serie A

Cinque anni per passare dalla salvezza ad un posto di centro classifica e magari all'Europa. Il progetto sportivo della Salernitana è importante e punta in alto. Non mancano le ambizioni al presidente Danilo Iervolino che vuole essere protagonista nel calcio italiano e non una semplice meteora. Pronto...

Sport

Nicola alla Salernitana per un altro anno

Davide Nicola guiderà ancora la Salernitana. Trovato l'accordo, con contratto annuale, tra l'allenatore e Danilo Iervolino, con l'approvazione di Walter Sabatini. Si prosegue lungo la strada intrapresa il 15 febbraio, il giorno dopo San Valentino. Sembra una storia d'amore quella tra Nicola e Salerno....

Sport

Riscatti, la salvezza regala alla Salernitana una buona base da cui ripartire

La permanenza in Serie A, fondamentale per costruire qualcosa di ambizioso in futuro, ha un costo notevole per le casse della Salernitana. La salvezza fa infatti scattare in automatico i riscatti di Bohinen, Mikael, Mazzocchi, Jaroszynski e Sepe, oltre ai rinnovi di Ribery e Obi. Per il centrocampista...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana