Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Filippo Neri sacerdote

Date rapide

Oggi: 26 maggio

Ieri: 25 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportSalernitana, la rosa è incompleta

Sport

Nell'organico granata non sono presenti centrocampisti di qualità

Salernitana, la rosa è incompleta

Mister Castori non ha a disposizione un'alternativa a Bonazzoli in attacco

Scritto da (Michele Masturzo), mercoledì 1 settembre 2021 13:14:28

Ultimo aggiornamento mercoledì 1 settembre 2021 13:14:28

In attesa di eventuali innesti dal mercato degli svincolati, la rosa della Salernitana è così composta.

Castori ha a disposizione tre portieri: il titolare Belec, il secondo Fiorillo e il giovane De Matteis.

In difesa troviamo Bogdan ed Aya, che rendono al meglio sul centrodestra, Strandberg e Gyomber che sanno ben disimpegnarsi come centrali, Gagliolo e gli under Ranieri e Delli Carri tutti di piede mancino. All'occorrenza, Ranieri può essere utilizzato anche come quinto di sinistra.

Sulle corsie esterne possono giocare Kechrida e Zortea a destra, Jaroszynski (che Castori può dirottare anche al centro) e Ruggeri sul fronte opposto.

Di Tacchio e Schiavone sono i due giocatori che possono giostrare come mediani davanti alla difesa, interpretando comunque il ruolo in maniera diversa; Mamadou Coulibaly e Lassana Coulibaly si giocheranno il posto da interno di destra (ma il maliano ha dimostrato di poter fare anche il centrale); Obi e Capezzi saranno le mezzali sinistre.

Arriviamo all'attacco: Bonazzoli e Simy comporranno la coppia titolare. Djuric è l'alter ego naturale del nigeriano, mentre Vergani rappresenta un'autentica scommessa, anche se gli addetti ai lavori sono pronti a scommettere sulla punta scuola Inter che, lo ricordiamo, la Salernitana ha ingaggiato a titolo definitivo.

Questa rosa, che può essere ancora integrata con atleti svincolati (due over e illimitati under) sarà competitiva per la salvezza? Riuscirà Castori a tirare fuori il meglio da questi calciatori per evitare di compromettere tutto prima della riapertura delle liste di trasferimento a gennaio? Si poteva fare di meglio o il trust e le limitazioni in termini di disponibilità economica hanno rappresentato un ostacolo insormontabile? A tutti questi interrogativi, chiaramente, solo il campo potrà e dovrà rispondere.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Raduno, Mancini valuta Ruggeri e Zortea

Non solo la gioia incontenibile per l'impresa centrata contribuendo alla salvezza della Salernitana, ma anche l'emozione di poter indossare la maglia della nazionale italiana. Per i calciatori granata Nadir Zortea e Matteo Ruggeri la stagione 2021/22 si è conclusa come meglio non poteva. Subito dopo...

Sport

Salernitana, piano di cinque anni in serie A

Cinque anni per passare dalla salvezza ad un posto di centro classifica e magari all'Europa. Il progetto sportivo della Salernitana è importante e punta in alto. Non mancano le ambizioni al presidente Danilo Iervolino che vuole essere protagonista nel calcio italiano e non una semplice meteora. Pronto...

Sport

Nicola alla Salernitana per un altro anno

Davide Nicola guiderà ancora la Salernitana. Trovato l'accordo, con contratto annuale, tra l'allenatore e Danilo Iervolino, con l'approvazione di Walter Sabatini. Si prosegue lungo la strada intrapresa il 15 febbraio, il giorno dopo San Valentino. Sembra una storia d'amore quella tra Nicola e Salerno....

Sport

Riscatti, la salvezza regala alla Salernitana una buona base da cui ripartire

La permanenza in Serie A, fondamentale per costruire qualcosa di ambizioso in futuro, ha un costo notevole per le casse della Salernitana. La salvezza fa infatti scattare in automatico i riscatti di Bohinen, Mikael, Mazzocchi, Jaroszynski e Sepe, oltre ai rinnovi di Ribery e Obi. Per il centrocampista...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana