Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 22 ore fa S. Massimo vescovo

Date rapide

Oggi: 29 maggio

Ieri: 28 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportSalernitana-Milan, le probabili formazioni

Sport

Tra i granata indisponibile Verdi. Nicola punta sul 4-4-2 e deve scegliere la coppia di esterni

Salernitana-Milan, le probabili formazioni

Pioli si affida ad un Leao in formissima. Ballottaggio tra Saelemaekers e Messias. Brahim Diaz preferito a Kessie

Scritto da (Michele Masturzo), sabato 19 febbraio 2022 11:49:11

Ultimo aggiornamento sabato 19 febbraio 2022 11:49:11

Al consueto 4-2-3-1 del Milan, la Salernitana proverà ad opporsi con un 4-4-2 col quale mister Nicola intende puntare forte sulle corsie esterne, ma anche sulla capacità dei mediani di coprire gli spazi centrali.

Pioli deve sciogliere l'ultimo ballottaggio, quello tra Saelemaekers e Messias, mentre Brahim Diaz dovrebbe essersi aggiudicato quello con Kessie. Per il resto la formazione è fatta. Davanti a Maignan ci saranno Calabria, Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali e Bennacer a far da diga in mezzo; come detto uno tra Saelemaekers e Messias, con Brahim Diaz e Leao alle spalle di Giroud. Ancora out per infortunio Ibrahimovic. E' chiaro che quando ha il pallone il Milan si presenta nella metà campo avversaria con un numero importante di calciatori, di conseguenza la Salernitana dovrà essere brava a coprire il campo e ad evitare di farsi trovare scoperta sulle ripartenze dei rossoneri, pericolosissimi soprattutto con la "catena" di sinistra.

Nicola confermerà in blocco la difesa a guardia della porta di Sepe, con Mazzocchi, Dragusin, Fazio e Ranieri. In mezzo al campo ci saranno Lassana Coulibaly e Radovanovic. Sulle corsie laterali, le tentazioni sono rappresentate da Ribery e Perotti, che potrebbero dar vita ad una staffetta, ma Nicola ha provato anche le soluzioni degli esterni coi piedi invertiti con Ederson a sinistra e Kastanos sull'out opposto. In avanti conferma per Bonazzoli e Djuric. Chiunque entrerà a gara in corso dovrà essere bravo a farsi trovare pronto e a dare il suo contributo.

Oltre a Verdi e Gyomber e ai lungodegenti Mamadou Coulibaly, Ruggeri e Schiavone, nell'elenco dei convocati non figurano Delli Carri, Di Tacchio e Vergani. Tutto esaurito sugli spalti, all'Arechi ci sarà anche il Ct Roberto Mancini.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Salernitana, prime suggestioni di mercato

Forte del rinnovo contrattuale e galvanizzato dall'impresa di aver regalato alla Salernitana una salvezza assolutamente inaspettata, Walter Sabatini è già al lavoro per allestire la rosa che affronterà il campionato di Serie A 2022/23. Prepariamoci. Come accaduto nello scorso mese di gennaio, non sarà...

Sport

La salvezza della Salernitana è anche la rivincita di Norbert Gyomber

Fortemente criticato ad inizio stagione, finito addirittura in panchina all'inizio del 2022 complici un problemino muscolare e gli strascichi del Covid, Norbert Gyomber si è preso una bella rivincita anche a livello personale con la storica salvezza centrata dalla Salernitana di Nicola. Con lui Radovanovic...

Sport

Davide Nicola: “se vuoi, devi"

Davide Nicola auspica un futuro duraturo in serie A per la Salernitana. Grazie ad una società solida ed ambiziosa, accompagnata da un pubblico eccezionale per entusiasmo e passione. Autore di una salvezza che ha il sapore dell'impresa, Davide Nicola è stato premiato a Rimini come miglior allenatore della...

Sport

Salerno Basket '92, domani gara 1 a Livorno

Dopo un weekend di pausa, torna il campionato di Serie B femminile, con la semifinale dei play off nazionali. La Salerno Basket '92 va a giocarsi l'accesso all'ultimo atto degli spareggi per la promozione in Serie A2 femminile nel doppio confronto con la Jolly Acli Livorno. Il primo atto si disputerà...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana