Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Filippo Neri sacerdote

Date rapide

Oggi: 26 maggio

Ieri: 25 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportSalernitana: Obi illude poi arriva la rimonta inglese

Sport

Dal 2 a 0 sbagliato al pari di Ings

Salernitana: Obi illude poi arriva la rimonta inglese

Il passivo poteva essere più pesante: Fiorillo si fa trovare pronto

Scritto da (Antonio Esposito), lunedì 9 agosto 2021 14:25:51

Ultimo aggiornamento lunedì 9 agosto 2021 14:25:51

La Salernitana cade al Villa Park: è l'Aston Villa ad imporsi nell'amichevole con i granata con il punteggio di 3-1. Era però stata proprio la squadra allenata da Castori a passare per prima in vantaggio, con Obi, e i granata avevano sfiorato anche il 2-0 con l'azopme di Zortea. Poi sono però arrivate le 3 marcature inglesi: Ings, ed El Ghazi (rigore) nel primo tempo, l'ex Inter Young, nella ripresa. Questa la formazione schierata da Castori in avvio, coi nuovi arrivati Bonazzoli e Fiorillo subentrati negli ultimi scampoli della ripresa: Belec; Kechrida, Gyomber, Strandberg, Jaroszynski; Zortea, Capezzi, Di Tacchio, Obi, Ruggeri; Djuric.

 

La Salernitana passa in vantaggio al 20': sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Di Tacchio, Obi riceve la sponda di Strandberg e insacca di testa. Immediata la reazione dell'Aston Villa: di poco fuori la conclusione dal limite di Ings. Pericolosissima la Salernitana alla mezzora: Zortea conclude a tu per tu con il portiere avversario Martinez, che si salva con un pizzico di fortuna. Al 33' il pari inglese con Ings che, sfruttata la sponda di Philogene-Bidale, mette in rete l'1-1. L'Aston Villa preme e dapprima sfiora il vantaggio (34', Strandberg salva su Ings), poi lo trova su rigore (fallo di Gyomber su Walkins) al 43' con El Ghazi. Nella ripresa, ritmi meno intensi: l'Aston VIlla però al 25' va a bersaglio per la terza volta: lo mette a segno Young, su cross di Cash. Poker sfiorato 5' dopo, quando, con un grande intervento, Fiorillo dice no a Horihane.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Raduno, Mancini valuta Ruggeri e Zortea

Non solo la gioia incontenibile per l'impresa centrata contribuendo alla salvezza della Salernitana, ma anche l'emozione di poter indossare la maglia della nazionale italiana. Per i calciatori granata Nadir Zortea e Matteo Ruggeri la stagione 2021/22 si è conclusa come meglio non poteva. Subito dopo...

Sport

Salernitana, piano di cinque anni in serie A

Cinque anni per passare dalla salvezza ad un posto di centro classifica e magari all'Europa. Il progetto sportivo della Salernitana è importante e punta in alto. Non mancano le ambizioni al presidente Danilo Iervolino che vuole essere protagonista nel calcio italiano e non una semplice meteora. Pronto...

Sport

Nicola alla Salernitana per un altro anno

Davide Nicola guiderà ancora la Salernitana. Trovato l'accordo, con contratto annuale, tra l'allenatore e Danilo Iervolino, con l'approvazione di Walter Sabatini. Si prosegue lungo la strada intrapresa il 15 febbraio, il giorno dopo San Valentino. Sembra una storia d'amore quella tra Nicola e Salerno....

Sport

Riscatti, la salvezza regala alla Salernitana una buona base da cui ripartire

La permanenza in Serie A, fondamentale per costruire qualcosa di ambizioso in futuro, ha un costo notevole per le casse della Salernitana. La salvezza fa infatti scattare in automatico i riscatti di Bohinen, Mikael, Mazzocchi, Jaroszynski e Sepe, oltre ai rinnovi di Ribery e Obi. Per il centrocampista...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana