Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 minuti fa S. Massimiliano K.

Date rapide

Oggi: 14 agosto

Ieri: 13 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportSalernitana, Sabatini difende a spada tratta Fazio e la squadra

Sport

Il dirente del team dell'ippocampo continua a credere nella salvezza

Salernitana, Sabatini difende a spada tratta Fazio e la squadra

Il diesse granata con un post su Instagram invita tutti a remare nella stessa direzione

Scritto da (Michele Masturzo), giovedì 7 aprile 2022 10:28:22

Ultimo aggiornamento giovedì 7 aprile 2022 10:28:22

Proprio mentre si iniziano ad addensare nubi sulla sua possibile permanenza a Salerno, che nemmeno le dichiarazioni di facciata del presidente Iervolino sono riuscite a dissipare, Walter Sabatini esce allo scoperto e difende a spada tratta la squadra e, in particolare, il suo pupillo, Federico Fazio.

"La seconda cosa che farò rientrando a Salerno, dopo uno stop di 2 giorni a Roma, sarà chiedere scusa a Federico fazio, per non aver spiegato bene a quei signori che oggi lo bastonano con giudizi e voti al limite del dileggio, cosa ha fatto e a che cosa ha rinunciato per venire a prendere questo rischio a Salerno. Gli errori, quando ci sono, li vedo anche io, ma ci sono modi meno oltraggiosi di raccontarli, magari dicendo che prima di farlo il fallo presunto su Belotti lo ha subito lui stesso e che è sempre stato in campo senza accampare dubbi o scuse già dal primo giorno".

Il diesse granata, tramite il suo profilo Instagram, ha poi invitato la piazza a stemperare i toni e a rimanere unita per cercare di alimentare le residue chance di salvezza: "La prima cosa che farò sarà guardare l'allenamento e salutare il mister e i ragazzi che per me non saranno mai l'instant flop come qualche cialtrone di cui non conosco l'identità, li ha definiti bollando loro e me senza esitazione alcuna con un epitaffio che mi pare renda inutile dire che questi ragazzi hanno giocato alla pari con tutti e spesso molto meglio". Alla fine del suo post, trova spazio quel famoso 7% a cui fece riferimento in passato e nel quale, evidentemente, nonostante le sconfitte con Juve e Torino e la prolungata astinenza da vittorie (mister Nicola è ancora a secco), vuole continuare a credere. Sabatini non molla, ci mette la faccia e, alla vigilia della gara in casa della Roma, squadra a cui è legatissimo, sprona il gruppo. Finchè la matematica non condannerà la Salernitana, i granata hanno l'obbligo morale, innanzitutto nei confronti dei tifosi, della nuova proprietà che ha profuso uno sforzo economico notevole e di loro stessi, di non lasciare nulla di intentato.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Su il sipario anche all'Arechi: Salernitana in campo con la Roma

Si alza il sipario sul campionato di serie A. Per la Salernitana arriva il giorno del debutto: di fronte a più di 25mila spettatori all'Arechi, i granata di Nicola affrontano la Roma di Josè Mourinho. Il tecnico granata si gioca tutte le carte a disposizione, compresa quella dell'inserimento degli ultimi...

Sport

Sconfitta all’esordio in A per il Monza, superato dal Torino per 2-1

Al ballo della debuttante Monza, è il Torino a prendere il ritmo giusto e a vincere 1-2. Arrivano in 10.739 per la prima dei brianzoli in A. Unite, le tifoserie, nel ricordo di Gigi Radice. Si parte a ritmo alto e il Torino ci prova subito con Radonjic, ma Di Gregorio, preferito a Cragno devìa in angolo....

Sport

Vittoria sudata per l’Inter al Via del Mare: 2-1 nerazzurro in extremis

A Lecce i tre punti per l'Inter arrivano in pieno recupero, all'ultima azione, dopo un lungo assedio portato dai nerazzurri. Alla fine ci pensa Dumfries a regalare la prima gioia agli uomini di Inzaghi, che vincono per 2-1. Il Via del Mare è vestito a festa per la prima del Lecce in A contro i vice campioni...

Sport

L’Atalanta espugna il Ferraris: Samp superata per 2-0

Un gol per tempo, Toloi e Lookman, e l'Atalanta di Gasperini espugna il Ferraris. La Sampdoria lotta, colpisce un palo con Sabiri e una traversa con Quagliarella ma nulla può contro la superiorità degli avversari a loro volta fermati da un palo. I bianconeri si fanno vedere subito in avvio con un tentativo...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana