Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Massimiliano K.

Date rapide

Oggi: 14 agosto

Ieri: 13 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportSalernitana surclassata dall’Inter

Sport

Granata sconfitti 5-0 dai nerazzurri

Salernitana surclassata dall’Inter

Cori e fischi all’indirizzo di Lotito e Fabiani

Scritto da (Alessandro Ferro), sabato 18 dicembre 2021 11:09:49

Ultimo aggiornamento sabato 18 dicembre 2021 11:09:49

Cambiando gli addendi il risultato cambia e questa volta la somma è ancora più pesante. Contro la capolista Inter, la Salernitana ne prende 5. A nulla servono i cambi di Colantuono, a cominciare dal portiere con Fiorillo al posto di Belec. Troppo più forte l'Inter di Simone Inzaghi che, dopo undici minuti, è già avanti.

Corner di Calhanoglu, ai limiti dell'area piccola Perisic è libero di colpire di testa e di superare Fiorillo con Simy sul primo palo che sta a guardare.

Qualche minuto dopo i nerazzurri sfiorano il raddoppio ma Fiorillo nega il gol a Dumfries.

La Salernitana prova a rispondere. Contropiede di Ribery che, dopo aver fatto trenta metri palla al piede, in area serve Obi, attento Handanovic a deviare in angolo.

È l'unico lampo dei granata perché in campo ci sono solo i nerazzurri che alla mezzora si portano sul 2-0. Palla in profondità per Dzeko che fornisce un assist perfetto a Dumfries, palla sotto la traversa e in rete, come confermato dalla gola-line technology.

Nel finale di primo tempo l'Inter sfiora il tris con Dzeko di testa su calcio d'angolo.

Nella ripresa arrivano gli altri tre gol della squadra di Inzaghi, che potevano essere anche di più. Ad inizio secondo tempo infatti D'Ambrosio colpisce il palo dopo l'assist di tacco di Barella.

Il tris arriva subito dopo. Dzeko va da Calhanoglu che di prima serve in area Sanchez davanti a Fiorillo: assist perfetto e 3-0 per l'Inter.

Il poker lo firma Lautaro Martinez, entrato nella ripresa. Dopo un'azione insistita dei nerazzurri, il pallone arriva in mezzo all'area al Toro che, libero di calciare, non sbaglia.

I subentrati Gondo e Djuric cercano almeno il gol della bandiera ma il colpi di testa del bosniaco termina sull'esterno della rete.

Non soddisfatta del largo vantaggio, l'Inter attacca ancora e trova il quinto gol con Gagliardini che sfrutta una deviazione in area di Gagliolo.

Nel finale cerca gloria personale anche Chalanoglu ma Fiorillo respinge.

Notte fonda all'Arechi per la Salernitana tra cori e fischi all'indirizzo diLotito e Fabiani.

 

Foto ussalernitana

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Su il sipario anche all'Arechi: Salernitana in campo con la Roma

Si alza il sipario sul campionato di serie A. Per la Salernitana arriva il giorno del debutto: di fronte a più di 25mila spettatori all'Arechi, i granata di Nicola affrontano la Roma di Josè Mourinho. Il tecnico granata si gioca tutte le carte a disposizione, compresa quella dell'inserimento degli ultimi...

Sport

Sconfitta all’esordio in A per il Monza, superato dal Torino per 2-1

Al ballo della debuttante Monza, è il Torino a prendere il ritmo giusto e a vincere 1-2. Arrivano in 10.739 per la prima dei brianzoli in A. Unite, le tifoserie, nel ricordo di Gigi Radice. Si parte a ritmo alto e il Torino ci prova subito con Radonjic, ma Di Gregorio, preferito a Cragno devìa in angolo....

Sport

Vittoria sudata per l’Inter al Via del Mare: 2-1 nerazzurro in extremis

A Lecce i tre punti per l'Inter arrivano in pieno recupero, all'ultima azione, dopo un lungo assedio portato dai nerazzurri. Alla fine ci pensa Dumfries a regalare la prima gioia agli uomini di Inzaghi, che vincono per 2-1. Il Via del Mare è vestito a festa per la prima del Lecce in A contro i vice campioni...

Sport

L’Atalanta espugna il Ferraris: Samp superata per 2-0

Un gol per tempo, Toloi e Lookman, e l'Atalanta di Gasperini espugna il Ferraris. La Sampdoria lotta, colpisce un palo con Sabiri e una traversa con Quagliarella ma nulla può contro la superiorità degli avversari a loro volta fermati da un palo. I bianconeri si fanno vedere subito in avvio con un tentativo...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana