Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. M. Maddalena de' Pazzi

Date rapide

Oggi: 25 maggio

Ieri: 24 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportSalernitana, tra misteri e sconfitte imbarazzanti

Sport

Il club granata continua a tenere in apprensione la città

Salernitana, tra misteri e sconfitte imbarazzanti

Mentre l’Inter gela l’Arechi, la telenovela societaria si arricchisce di nuovi sviluppi, con un fondo del Lussemburgo che sbandiera all’Adnkronos un’offerta da 40 milioni di euro

Scritto da (Francesca De Simone), sabato 18 dicembre 2021 13:07:58

Ultimo aggiornamento sabato 18 dicembre 2021 13:07:58

L'Inter passeggia sulle macerie della Salernitana in una notte da incubo per i tifosi granata che continuano a vivere nel limbo, tra color che son sospesi. Sul campo arriva l'ennesima imbarazzante sconfitta di una squadra che si conferma tristemente inadeguata per questa categoria e che batte un altro record (cinque gol in un'unica gara ancora non erano stati incassati).

La vera partita però si gioca altrove. Nell'attesa che il Consiglio Federale cambi le regole del gioco per consentire alla Salernitana di finire quantomeno la stagione, spunta il comunicato di un potenziale acquirente che infittisce il mistero, che di "buffo" non ha proprio nulla, della cessione societaria.

L'annuncio arriva al termine della settimana caratterizzata dalla dichiarazione con cui i trustee hanno comunicato che nessuna offerta pervenuta è accettabile ai sensi dell'atto "Trust Salernitana 2021". Nella giornata di ieri, poi, all'Adnkronos, rispettabile agenzia di stampa, arriva una nota con cui il fondo lussemburghese Toro Capital e Francesco Di Silvio precisa, attraverso la società Virtuose Pictures Sa di Ginevra, "di aver formalizzato, con il loro advisor, dott. Francesco Paolo Console, Ceo della Console&Partners, una offerta supportata da Lettera della banca che garantisce fideiussione bancaria per un importo di Euro 40 milioni a copertura totale dell'operazione".

Una comunicazione - scrivono - necessaria per fare chiarezza relativamente alla loro posizione e per correttezza nei confronti della città di Salerno e della tifoseria granata che, a questo punto, rimangono in attesa di nuove risposte. Adesso da salvare c'è solo la faccia, non quella dei supporters che ancora una volta la propria posizione l'hanno confermata in maniera forte e chiara attraverso lo striscione esposto ieri nella Curva Sud Siberiano ed hanno incassato anche la solidarietà di quelli nerazzurri. Per il resto, sull'Arechi, per ora, è calato il sipario oltre che il gelo.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Salernitana, piano di cinque anni in serie A

Cinque anni per passare dalla salvezza ad un posto di centro classifica e magari all'Europa. Il progetto sportivo della Salernitana è importante e punta in alto. Non mancano le ambizioni al presidente Danilo Iervolino che vuole essere protagonista nel calcio italiano e non una semplice meteora. Pronto...

Sport

Nicola alla Salernitana per un altro anno

Davide Nicola guiderà ancora la Salernitana. Trovato l'accordo, con contratto annuale, tra l'allenatore e Danilo Iervolino, con l'approvazione di Walter Sabatini. Si prosegue lungo la strada intrapresa il 15 febbraio, il giorno dopo San Valentino. Sembra una storia d'amore quella tra Nicola e Salerno....

Sport

Riscatti, la salvezza regala alla Salernitana una buona base da cui ripartire

La permanenza in Serie A, fondamentale per costruire qualcosa di ambizioso in futuro, ha un costo notevole per le casse della Salernitana. La salvezza fa infatti scattare in automatico i riscatti di Bohinen, Mikael, Mazzocchi, Jaroszynski e Sepe, oltre ai rinnovi di Ribery e Obi. Per il centrocampista...

Sport

Prestiti e scadenze, il futuro di Verdi e Djuric è tutto da scrivere

La rosa della Salernitana, tra agosto e gennaio scorsi è stata allestita anche con diversi elementi giunti in prestito secco. Nel caso di Bonazzoli, nel passaggio a titolo temporaneo alla Salernitana erano stati già fissati riscatto in favore del club granata e controriscatto da parte della Sampdoria...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana