Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 17 ore fa S. Domenico di Guzman

Date rapide

Oggi: 8 agosto

Ieri: 7 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportSalernitana, vietato sottovalutare la Virtus Entella

Sport

Per contrastare il 4-3-1-2 di Vivarini, mister Castori ha diverse soluzioni tattiche da attuare

Salernitana, vietato sottovalutare la Virtus Entella

I liguri cercano di reinserirsi in zona play out, i granata sono tornati in corsa per la promozione diretta

Scritto da (Michele Masturzo), giovedì 8 aprile 2021 11:54:50

Ultimo aggiornamento giovedì 8 aprile 2021 11:56:16

Vietato distrarsi, vietato sottovalutare la Virtus Entella. La Salernitana ha rialzato subito la testa dopo la sconfitta di Lecce, battendo un tignoso Frosinone. A sei giornate dal termine, i granata restano ancora in corsa per la promozione diretta in Serie A e, soprattutto, hanno la possibilità di ottenere un'ottima posizione di partenza nell'eventuale griglia dei play off. La gara di Chiavari, in casa del fanalino di coda del campionato cadetto, presenta però diverse insidie.

I liguri hanno a loro volta la possibilità di reinserirsi in zona play out e finchè la matematica non li condannerà definitivamente hanno intenzione di provarci. Inoltre, al Comunale i biancocelesti hanno conquistato 16 dei 22 punti ottenuti in stagione. Per contrastare il 4-3-1-2 di mister Vivarini (che oltre allo squalificato De Luca ha perso per infortunio pure il mediano Paolucci e la punta Capello), la Salernitana ha diverse armi.

Mister Castori potrebbe confermare il 3-5-2 in partenza: in questa soluzione davanti a Belec ci sarebbe il terzetto composto da Bogdan, Gyomber e Veseli; Kupisz e Casasola sulle fasce; Capezzi, Di Tacchio e Kiyine in mezzo al campo; Tutino ed uno tra Djuric (diffidato ed alle prese con un problema all'anca) ed Anderson in avanti.

Il tecnico granata, però, valuta anche l'ipotesi di lavoro legata al 4-4-2: in questo caso la linea a quattro a guardia della porta dello sloveno sarebbe composta da Casasola, Bogdan, Gyomber e Veseli; Kupisz ed uno tra Kiyine e Cicerelli sarebbero gli esterni, Capezzi e Di Tacchio diga centrale; in avanti varrebbe lo stesso discorso.

Altra opzione attuabile è il 4-2-3-1, in questo caso Cicerelli sarebbe sicuramente preferito all'ex del Chievo ed Anderson agirebbe da sottopunta alle spalle di Tutino.

Queste ultime due soluzioni, però, sembrano percorribili principalmente a gara in corso.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Possibile scambio Mazzocchi-Maggiore

Predica calma e pazienza De Sanctis sul mercato, sicuro che arriveranno rinforzi importanti al tempo giusto. Il direttore sportivo della Salernitana è convinto che già adesso la squadra sia più forte di quella dell'anno scorso e che lo sarà ancora di più con i prossimi acquisti. "Saranno almeno tre o...

Sport

Salernitana, presentate le divise ufficiali 2022/23

Nel corso del Memorial Angelo Iervolino la Salernitana ha presentato le tre maglie da gioco che indosserà nel corso della stagione 2022/23. Le gigantografie apposte in Curva Nord sono state svelate nel corso della serata. La divisa ufficiale per le gare casalinghe non è molto diversa da quella dello...

Sport

Iervolino jr, esordio all'Arechi in prima squadra

Uno dei momenti più emozionanti della serata di ieri si è registrato alla mezzora della partita tra Salernitana e Reggina, quando mister Davide Nicola ha inviato Antonio Pio Iervolino ad entrare in campo. Il giovane centrocampista, dunque, ha avuto la possibilità di fare il proprio esordio in prima squadra,...

Sport

Salernitana incompleta, l'Adana vince il Memorial

L'Adana Demirspor si aggiudica la prima edizione del Torneo intitolato alla memoria di Angelo Iervolino, il compianto fratello del presidente della Salernitana Danilo, scomparso prematuramente a causa di un mieloma, una forma di leucemia. Proprio per questo motivo l'incasso della manifestazione, alla...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana