Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 12 ore fa S. Mario martire

Date rapide

Oggi: 19 gennaio

Ieri: 18 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportSalernitana, vietato sottovalutare la Virtus Entella

Sport

Per contrastare il 4-3-1-2 di Vivarini, mister Castori ha diverse soluzioni tattiche da attuare

Salernitana, vietato sottovalutare la Virtus Entella

I liguri cercano di reinserirsi in zona play out, i granata sono tornati in corsa per la promozione diretta

Scritto da (Michele Masturzo), giovedì 8 aprile 2021 11:54:50

Ultimo aggiornamento giovedì 8 aprile 2021 11:56:16

Vietato distrarsi, vietato sottovalutare la Virtus Entella. La Salernitana ha rialzato subito la testa dopo la sconfitta di Lecce, battendo un tignoso Frosinone. A sei giornate dal termine, i granata restano ancora in corsa per la promozione diretta in Serie A e, soprattutto, hanno la possibilità di ottenere un'ottima posizione di partenza nell'eventuale griglia dei play off. La gara di Chiavari, in casa del fanalino di coda del campionato cadetto, presenta però diverse insidie.

I liguri hanno a loro volta la possibilità di reinserirsi in zona play out e finchè la matematica non li condannerà definitivamente hanno intenzione di provarci. Inoltre, al Comunale i biancocelesti hanno conquistato 16 dei 22 punti ottenuti in stagione. Per contrastare il 4-3-1-2 di mister Vivarini (che oltre allo squalificato De Luca ha perso per infortunio pure il mediano Paolucci e la punta Capello), la Salernitana ha diverse armi.

Mister Castori potrebbe confermare il 3-5-2 in partenza: in questa soluzione davanti a Belec ci sarebbe il terzetto composto da Bogdan, Gyomber e Veseli; Kupisz e Casasola sulle fasce; Capezzi, Di Tacchio e Kiyine in mezzo al campo; Tutino ed uno tra Djuric (diffidato ed alle prese con un problema all'anca) ed Anderson in avanti.

Il tecnico granata, però, valuta anche l'ipotesi di lavoro legata al 4-4-2: in questo caso la linea a quattro a guardia della porta dello sloveno sarebbe composta da Casasola, Bogdan, Gyomber e Veseli; Kupisz ed uno tra Kiyine e Cicerelli sarebbero gli esterni, Capezzi e Di Tacchio diga centrale; in avanti varrebbe lo stesso discorso.

Altra opzione attuabile è il 4-2-3-1, in questo caso Cicerelli sarebbe sicuramente preferito all'ex del Chievo ed Anderson agirebbe da sottopunta alle spalle di Tutino.

Queste ultime due soluzioni, però, sembrano percorribili principalmente a gara in corso.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Salernitana, i tifosi vogliono tagliare i ponti col passato e godersi la nuova era

A volte ritornano. Durante la puntata di Report andata in onda ieri sera su Rai 3, si riaffaccia un passato fatto di continui scambi di giocatori (alcuni mai utilizzati dalla Lazio), di "valorizzazioni" e flusso di denaro che si può iscrivere a bilancio ma che si concretizza solo al realizzarsi di determinate...

Sport

Mercato, Salernitana vicinissima a Sepe

Nel corso della conferenza stampa di ieri Walter Sabatini ha lasciato intendere che alla Salernitana servano almeno 5/6 rinforzi di spessore, per poter ambire alla salvezza. Inevitabilmente, a ciascun innesto dovrà fare da contraltare una cessione o comunque un'esclusione dalla lista dei 25 che andrà...

Sport

Sabatini, un campione che non ha paura della tempesta

Iervolino lo definisce il primo "Campione" a cui affida le speranze di salvezza della Salernitana, chiamata a scalare e superare cime tempestose, quelle citate da Sabatini ieri in conferenza stampa. Dopo la vittoria dello Spezia in casa del Milan, il quadro della situazione in casa granata è diventato...

Sport

Formazione, mister Colantuono attende rinforzi e recuperi

La formazione da opporre al Napoli? La faranno, in parte, il mercato e la situazione relativa ai contagi. Ieri la Salernitana ha comunicato ufficialmente che c'è un altro positivo (sono sei in totale nel gruppo squadra), ma che si registrano anche delle negativizzazioni. Di certo allo stadio Diego Armando...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana