Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 14 ore fa S. Chiara da Montefalco

Date rapide

Oggi: 17 agosto

Ieri: 16 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportSalernitana, visite mediche a Roma per Bonazzoli

Sport

Offerta shock per Pinamonti, ma l'interista aspetta Sassuolo o Atalanta. I granata chiudono per Piatek

Salernitana, visite mediche a Roma per Bonazzoli

L'attaccante di Manerbio firmerà il contratto coi granata e raggiungerà la truppa in ritiro

Scritto da (Michele Masturzo), martedì 26 luglio 2022 12:16:13

Ultimo aggiornamento martedì 26 luglio 2022 12:16:13

L'iter è il solito ma il finale è leggermente diverso: visite mediche a Villa Stuart, a Roma, salto a Salerno per firmare il nuovo contratto che lo legherà al club granata e poi partenza per l'Austria per aggregarsi immediatamente alla truppa per gli ultimi giorni della seconda parte del ritiro tirolese. Federico Bonazzoli non vede l'ora di ritrovare Davide Nicola e di rimettersi addosso la maglia granata, una seconda pelle. Il suo post di commiato dalla piazza era stato all'insegna della spontaneità, del trasporto, dei sentimenti, e al cuore, di fronte alla chiamata personale del presidente Iervolino, agli attestati di stima di tifosi e compagni di squadra, l'attaccante di Manerbio non ha saputo dire di no. Il suo compagno di reparto non sarà più Djuric, ma in granata ritrova Frank Ribery. Poi Botheim, Valencia e... uno tra Piatek e Pinamonti, che con Bonazzoli ha giocato nella Primavera dell'Inter. Per quest'ultimo la Salernitana ha trovato l'accordo con l'Inter, ma il calciatore aspetta Sassuolo (per sostituire Scamacca, accasatosi al West Ham) e in alternativa valuta l'Atalanta (da dove sembra sia in uscita Muriel). Sebbene il suo nome sia stato fatto esplicitamente da Nicola, il team dell'ippocampo non sembra la prima scelta di Pinamonti, che però potrebbe farsi allettare dal quadriennale (da 1,5 milioni) che gli è stato offerto. Allo stesso tempo questo aspetto potrebbe far pendere decisamente l'ago della bilancia in favore di Piatek. L'ok del centravanti polacco è arrivato immediatamente, De Sanctis è riuscito a strappare all'Herta Berlino la collaborazione sul pagamento di parte dell'ingaggio (1,5 i tedeschi, 2 i campani), in cambio però la società di Iervolino si deve impegnare a riscattarlo in caso di salvezza. L'accordo sembra in dirittura d'arrivo e così mister Nicola potrà contare su un giocatore che in A ha sempre segnato. L'ipotesi Mertens, invece, è sfumata sul nascere, visto che il belga sembra avere altri piani per la chiusura della sua carriera internazionale. A centrocampo la Salernitana conta di chiudere per Djuricic, Rovella dovrebbe giungere in prestito al termine della tournee americana della Juventus. Senza uscite di atleti extracomunitari, l'operazione Yazici non può andare in porto. Per la difesa, è rispuntato il nome di Izzo, l'alternativa potrebbe essere Molla Wague, ex Udinese, svincolato, compagno di Lassana Coulibaly nella nazionale del Mali. La Salernitana è disposta ad aspettare per ingaggiare anche Okoli. Nell'ambito dell'affare Mazzocchi col Monza, il club granata potrebbe ottenere come contropartita l'ex Pisa Birindelli.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Mercato: Salernitana vicina a Dovbyk, organico da sfoltire

La Salernitana si sta muovendo con decisione per completare la rosa a disposizione di mister Nicola, con un attaccante (forse due) e un paio di elementi (possibilmente under) tra difesa e corsie laterali, ma inevitabilmente il diesse De Sanctis deve operare anche in uscita. C'è praticamente un'altra...

Sport

Salernitana, Nicola prepara l'esordio di Maggiore

Mister Nicola lavora per inserire rapidamente nello scacchiere tattico della sua Salernitana l'ultimo arrivato Giulio Maggiore. In attesa di poter accogliere altri rinforzi, magari in attacco, il tecnico piemontese abbraccia l'ex capitano dello Spezia e ritrova pure Bradaric e Radovanovic. In vista della...

Sport

Salernitana ko con la Roma: nessun dramma

Nella notte dell'Arechi le stelle giallorosse brillano, ma non accecano la Salernitana di Nicola, che scende in campo con coraggio e determinazione. Attenta, lucida e volenterosa la squadra granata non arretra di fronte alle difficoltà, ma tiene testa ad una Roma che si candida a recitare un ruolo di...

Sport

Salernitana sconfitta all'esordio: la Roma vince per 1-0

La Salernitana non sfigura al cospetto della Roma delle stelle: la squadra di Nicola, che mette subito in campo gli ultimi arrivati (Bronn, Vilhena e Candreva) è volenterosa e ce la mette tutta per contenere gli assalti dei giallorossi di Mourinho, ancora in fase di rodaggio. L'avvio della gara è tutto...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana