Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. M. Maddalena de' Pazzi

Date rapide

Oggi: 25 maggio

Ieri: 24 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportSalvezza, la Salernitana deve continuare a crederci

Sport

Con 11 gare da giocare e 33 punti in palio, i granata possono ancora compiere l'impresa

Salvezza, la Salernitana deve continuare a crederci

Mister Nicola e la sua truppa non vogliono tirare i remi in barca

Scritto da (Michele Masturzo), lunedì 14 marzo 2022 10:42:42

Ultimo aggiornamento lunedì 14 marzo 2022 10:42:42

Al mea culpa di Sabatini giunto a caldo subito dopo la partita col Sassuolo, all'amarezza palesata da Iervolino per la scarsa incisività dimostrata fin qui dall'instant team allestito per centrare la salvezza, fanno da contraltare le parole di speranza di mister Nicola, che pure ci ha messo del suo contro i neroverdi, e i messaggi di fiducia palesati dalla truppa granata sui social.

La Salernitana non vuole mollare la presa. Non con 11 partite da giocare, 33 punti in palio e diversi scontri diretti ancora in calendario (alcuni dei quali pure col vantaggio del fattore campo).

Certo, se Consigli non avesse respinto al mittente il disperato tentativo di Bonazzoli in pieno recupero, ancora una volta ci saremmo trovati a poter commentare una situazione ben diversa, non solo in termini di classifica ma anche ambientale. Ad ogni modo, la storia del calcio è piena di imprese memorabili e allora, finchè la matematica non condannerà definitivamente i granata, è giusto che Djuric e soci continuino a dare il massimo, per tentare l'impossibile.

Alle porte c'è la proibitiva trasferta in casa della Juve, ma arrivati a questo punto, non conta se il team dell'ippocampo debba affrontare una squadra in serie positiva da 14 turni o quella meno in forma del campionato di Serie A. L'unica cosa da fare è provarci, con tutte le proprie forze, gettando il cuore oltre l'ostacolo.

E chissà che, scendendo in campo con questo spirito, la Salernitana non possa liberarsi di quella paura di sbagliare che ha frenato i calciatori in più di una circostanza di un campionato, che si prepara a vivere anche l'ultima sosta prima di un finale di stagione ancora tutto da scrivere. E questa è già una gran cosa, se si pensa che poco prima del 31 dicembre scorso, quello granata sembrava un club senza prospettive, destinato a ripartire (ancora) dalle sue stesse macerie.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Salernitana, piano di cinque anni in serie A

Cinque anni per passare dalla salvezza ad un posto di centro classifica e magari all'Europa. Il progetto sportivo della Salernitana è importante e punta in alto. Non mancano le ambizioni al presidente Danilo Iervolino che vuole essere protagonista nel calcio italiano e non una semplice meteora. Pronto...

Sport

Nicola alla Salernitana per un altro anno

Davide Nicola guiderà ancora la Salernitana. Trovato l'accordo, con contratto annuale, tra l'allenatore e Danilo Iervolino, con l'approvazione di Walter Sabatini. Si prosegue lungo la strada intrapresa il 15 febbraio, il giorno dopo San Valentino. Sembra una storia d'amore quella tra Nicola e Salerno....

Sport

Riscatti, la salvezza regala alla Salernitana una buona base da cui ripartire

La permanenza in Serie A, fondamentale per costruire qualcosa di ambizioso in futuro, ha un costo notevole per le casse della Salernitana. La salvezza fa infatti scattare in automatico i riscatti di Bohinen, Mikael, Mazzocchi, Jaroszynski e Sepe, oltre ai rinnovi di Ribery e Obi. Per il centrocampista...

Sport

Prestiti e scadenze, il futuro di Verdi e Djuric è tutto da scrivere

La rosa della Salernitana, tra agosto e gennaio scorsi è stata allestita anche con diversi elementi giunti in prestito secco. Nel caso di Bonazzoli, nel passaggio a titolo temporaneo alla Salernitana erano stati già fissati riscatto in favore del club granata e controriscatto da parte della Sampdoria...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana