Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Paola vedova

Date rapide

Oggi: 26 gennaio

Ieri: 25 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportSerie A: il Milan travolge la Roma, la Juve pareggia con il Napoli

Sport

Sono soltanto sei le gare regolarmente disputate nel primo turno del 2022 in massima serie

Serie A: il Milan travolge la Roma, la Juve pareggia con il Napoli

la Lazio rischia con l’Empoli, ma alla fine fa 3-3

Scritto da (Francesca De Simone), venerdì 7 gennaio 2022 13:28:05

Ultimo aggiornamento venerdì 7 gennaio 2022 13:28:25

Nelle sei gare disputate nel turno dell'Epifania, il Milan supera la Roma, blitz del Verona a La Spezia e del Cagliari a Marassi con la Samp, pari movimentato tra Lazio ed Empoli, botta e risposta in Juve - Napoli e Sassuolo - Genoa. Il Milan dispone con una certa facilità della Roma. In sette minuti rigore trasformato da Giroud e retropassaggio suicida di Ibanez, che procura il palo di Giroud e il gol di Messias. Abraham riporta in gioco la Roma che nella ripresa tenta il tutto per tutto. Ma l'espulsione di Karsdorp segna la gara: Leao in contropiede, su assist di Ibra, fissa il 3-1. Poi Ibra sbaglia un rigore e Mancini lascia la Roma in nove. Il Milan, pur in emergenza, è su un altro piano e si conferma l'unica alternativa all'Inter nella corsa scudetto. A Torino, la Juve riacciuffa il Napoli che schiera comunque Zielinski, Lobotka e Rrahmani, nonostante il divieto da quarantena della Asl e che ora rischia multe, non provvedimenti sportivi. Azzurri trascinati da Insigne, fresco di firma col Toronto e apparso per niente intimorito dal rischio di contestazioni casalinghe. Lontano da casa, l'attaccante ispira, Mertens fa gol e porta avanti i partenopei, guidati da Domenichini perchè anche Spalletti ha il Covid. Nel secondo tempo, pareggio di Chiesa e assalto juventino senza riscontri. Il Napoli recrimina per un contatto in area De Ligt-Di Lorenzo, non sanzionato dall'arbitro.

Tra Lazio ed Empoli è un pari pirotecnico che conferma la qualità, specie in trasferta, dei toscani, la fragilità difensiva dei romani, ma anche la capacità di reazione. Non abbastanza per ora per agganciare la zona Champions. La Lazio viene salvata da una doppietta di Milinkovic-Savic contro un ottimo Empoli. Inizio choc dei laziali, sotto di due gol in otto minuti dopo il rigore trasformato da Bajrami e la rete di Zurkowski. Immobile accorcia ma per un'ora i romani sbattono contro il munito fortino empolese. Poi entra in scena Milinkovic-Savic per il pari, ma la difesa laziale si fa bucare da Di Francesco. Alla Lazio viene annullato un gol di Patric, Immobile sbaglia un rigore ben parato da Vicario. Ma ancora il serbo salva Sarri, che vede le streghe contro la sua ex squadra. Grande spettacolo ma la Lazio comincia male l'anno.

In chiave salvezza robusto passo in avanti del Cagliari che vince in casa della Samp in rimonta (gol di Deiola e Pavoletti, dopo il vantaggio di Gabbiadini) e scavalca il Genoa che pareggia col Sassuolo (Berardi risponde a Destro). A portata di mano è ora lo Spezia del traballante Thiago Motta che viene travolta da un Verona in piena emergenza covid: doppietta di Caprari, Erlic accorcia ma non basta per i liguri.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Serie A, l'Inter allunga sulle inseguitrici

Altro turno favorevole all'Inter, che supera in rimonta un coriaceo Venezia e, approfitta del pareggio ad occhiali tra Milan e Juventus, ora è a +4 sulle seconde (i partenopei hanno agganciato i ragazzi di Pioli a quota 49). Su un prato al limite della praticabilità, a San Siro, rossoneri e bianconeri...

Sport

Derby, il Napoli batte la Salernitana 4-1

La Salernitana si presenta allo stadio Diego Armando Maradona con 12 indisponibili e due atleti appena guariti dal Covid. Esordio nell'undici titolare per il giovane Vergani, che fa coppia in attacco con Bonazzoli. Nel Napoli, Mertens vince il ballottaggio con Osimhen. Panchina per Insigne e Ospina....

Sport

L’Alma Salerno concede il bis, battuto il Real Ciampino per 4-3

L'Alma Salerno domina nel primo tempo, rischia nel secondo, ma poi, con il gol di Morgato quasi allo scadere si aggiudica l'incontro con il Real Ciampino per 4-3, in occasione della prima giornata di ritorno del campionato di serie B. La squadra di Magalhaes concede il bis e conquista la seconda vittoria...

Sport

Salernitana, con otto positivi si gioca a Napoli

Ci sono le regole e queste vanno sempre rispettate. Poi c'è il buon senso che dovrebbe spingere a riflessioni e decisioni precise nel rispetto della salute e della regolarità del campionato. Perché giocare partite con squadre decimate dal Covid non ha senso. Discorso che riguarda la Salernitana ma anche...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana