Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Filippo Neri sacerdote

Date rapide

Oggi: 26 maggio

Ieri: 25 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportSerie A, terza giornata: vincono Roma e Milan, pareggia l’Inter

Sport

Nelle altre gare della terza giornata, che si sono disputate ieri la Roma batte il Sassuolo al fotofinish, il Milan supera la Lazio

Serie A, terza giornata: vincono Roma e Milan, pareggia l’Inter

Vittorie esterne per Genoa e Udinese, pari dell’Inter in casa della Samp

Scritto da (Francesca De Simone), lunedì 13 settembre 2021 13:14:00

Ultimo aggiornamento lunedì 13 settembre 2021 13:14:00

Vincono Roma e Milan che superano rispettivamente Sassuolo e Lazio, successi esterni per Udinese e Genoa, l'Inter pareggia in casa della Samp: ricca di sorprese ed emozioni anche la giornata di ieri delle gare del terzo turno di serie A. Roma - Sassuolo si rivela agguerrita, con un finale al cardiopalma. José Mourinho festeggia la sua panchina numero 1000 con una vittoria per 2-1 che i giallorossi ottengono nel recupero grazie a El Shaarawy. Fino a quel momento il risultato era di 1-1, dopo la rete di Cristante al 37' e quella di Filip Djuricic che aveva consentito ai neroverdi di ristabilire l'equilibrio. La Roma raggiunge così Napoli e Milan a punteggio pieno in cima. I rossoneri di Pioli nella gara delle 18 avevano superato la Lazio per 2-0. Una prova di forza e qualità quella del Milan che si porta avanti con Leao al termine del primo tempo, sbaglia un rigore con Kessié nel recupero e sigilla il risultato con la rete del sempreverde Ibrahimovic nella ripresa.

Blitz del Genoa sul campo del Cagliari che prima si illude e poi sprofonda. Il Grifone compie un'autentica impresa vincendo per 3-2. I sardi trasformano un rigore con Joao Pedro al 16', poi raddoppiano con Ceppitelli. Destro accorcia, ma la prima vittoria in campionato della squadra di Ballardini è firmata da Fares, ex oggetto misterioso della Lazio, che firma prima la rete del pari, e poi quella del sorpasso, entrambe le volte con un colpo di testa.

Vittoria esterna anche per l'Udinese in casa dello Spezia. Al Picco finisce 1-0 per la squadra di Gotti, con il gol decisivo che arriva quasi al tramonto della gara grazie a Samardzic, all'esordio in A, entrato pochi minuti prima.

Infine, nell'anticipo delle 12,30 finisce 2-2 la sfida tra Sampdoria e Inter. I nerazzurri soffrono e segnano il passo nonostante l'eurogol di Di Marco e la prodezza di Lautaro che li portano due volte in vantaggio. I blucerchiati reagiscono e trovano due gol, prima con Yoshida e poi con Augello.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Salernitana, piano di cinque anni in serie A

Cinque anni per passare dalla salvezza ad un posto di centro classifica e magari all'Europa. Il progetto sportivo della Salernitana è importante e punta in alto. Non mancano le ambizioni al presidente Danilo Iervolino che vuole essere protagonista nel calcio italiano e non una semplice meteora. Pronto...

Sport

Nicola alla Salernitana per un altro anno

Davide Nicola guiderà ancora la Salernitana. Trovato l'accordo, con contratto annuale, tra l'allenatore e Danilo Iervolino, con l'approvazione di Walter Sabatini. Si prosegue lungo la strada intrapresa il 15 febbraio, il giorno dopo San Valentino. Sembra una storia d'amore quella tra Nicola e Salerno....

Sport

Riscatti, la salvezza regala alla Salernitana una buona base da cui ripartire

La permanenza in Serie A, fondamentale per costruire qualcosa di ambizioso in futuro, ha un costo notevole per le casse della Salernitana. La salvezza fa infatti scattare in automatico i riscatti di Bohinen, Mikael, Mazzocchi, Jaroszynski e Sepe, oltre ai rinnovi di Ribery e Obi. Per il centrocampista...

Sport

Prestiti e scadenze, il futuro di Verdi e Djuric è tutto da scrivere

La rosa della Salernitana, tra agosto e gennaio scorsi è stata allestita anche con diversi elementi giunti in prestito secco. Nel caso di Bonazzoli, nel passaggio a titolo temporaneo alla Salernitana erano stati già fissati riscatto in favore del club granata e controriscatto da parte della Sampdoria...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana