Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Marco solitario

Date rapide

Oggi: 24 ottobre

Ieri: 23 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportSerie B, arriva il regolamento della Lega

Sport

Arrivano le regole per disciplinare le partite in presenza di casi Covid nelle squadre

Serie B, arriva il regolamento della Lega

Il presidente Balata corre ai ripari

Scritto da Francesca De Simone (Francesca De Simone), venerdì 16 ottobre 2020 13:18:39

Ultimo aggiornamento venerdì 16 ottobre 2020 13:24:47

La serie B si è dotata di un regolamento specifico relativamente all'eventuale rinvio delle gare per casi di Covid nelle squadre. Lo ha reo noto la Lega di categoria. Il presidente, Mauro Balata, fatto salvo quanto disposto da Autorità statali e dalla Figc, ha deliberato di disporre, in via transitoria, eccezionale e limitatamente alla corrente stagione, con esclusione di play off e play out, alcune regole per disciplinare le modalità di svolgimento dell'attività ufficiale in ipotesi di positività al Covid - 19 nei club che fanno parte della categoria.

Nell'eventualità in cui si verifichino casi tra i calciatori della stessa squadra, la gara si giocherà purchè ci siano almeno tredici calciatori disponibili (di cui almeno un portiere), e alla condizione che i suddetti calciatori siano, in ogni caso, risultati negativi ai test che precedono la gara in questione, in ossequio al Protocollo della FIGC. Il numero di tredici sarà computato tenendo in considerazione i tesserati ai quali è stato assegnato il numero di maglia. Se il club non sarà in grado di garantire tale numero, subirà - salvo determinati casi - la sconfitta di 0-3, senza che possa, però, applicarsi l'ulteriore penalizzazione di un punto in classifica. In caso di positività di uno o più calciatori, a seguito dei test eseguiti entro le 48 ore antecedenti la gara, il club ha l'obbligo di far svolgere immediatamente al gruppo squadra un ciclo di test mediante "tampone rinofaringeo".

Se i casi si verificano all'interno della squadra ospitante, in attesa dei risultati dei test che dovranno arrivare almeno quattro ore prima del calcio d'inizio, allora il club stesso potrà richiedere alla Lega il posticipo dell'orario della gara in programma. Solo se questa è programmata dopo le ore 20.30, la Lega potrà disporre il posticipo al giorno successivo. L'istanza va inviata via pec. Se i casi si verificano all'interno della squadra ospitata, in attesa dell'esito dell'immediato test, il club può chiedere di posticipare la gara in programma fino al giorno successivo per oggettive difficoltà legate alla trasferta. In caso di positività o isolamento di più di 8 calciatori nell'arco temporale intercorrente tra l'ultima gara disputata e le 48 ore antecedenti la gara successiva, il club ha diritto, su istanza al presidente della Lega, al rinvio della prima gara utile nella quale sarà impegnato. Tale rinvio può essere concesso una sola volta nell'arco della stagione ad ogni club.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Salernitana – Ascoli, non scatta la corsa al biglietto

Dei 700 tagliandi a disposizione per la gara con l'Ascoli, fino a ieri sera ne sono stati venduti circa 250: la Salernitana apre le porte dell'Arechi, ma di certo non si scatena la corsa al biglietto. Gli ultras avevano già da tempo annunciato la loro assenza, in caso di apertura ad un numero limitato...

Sport

Salernitana, domani la sfida con l’Ascoli: parziale turn over per Castori

E' già tempo di tornare di nuovo in campo per la Salernitana: domani all'Arechi arriva l'Ascoli per il terzo impegno in agenda nell'arco di una settimana. Puntare sul turn over spinto non è un'opzione per Castori alla luce delle varie difficoltà registrate in tutti i reparti e legati agli infortuni di...

Sport

Reggiana-Cittadella rinviata a data da destinarsi

La Lega B ha ufficialmente comunicato il rinvio, a data da destinarsi, della gara tra Reggiana e Cittadella valevole per la 5a giornata di campionati, inizialmente in programma domani alle 14, dopo la richiesta presentata dal club di casa in seguito alle numerose positività al Covid-19 riscontrate nel...

Sport

Alma Salerno, impegno casalingo con Aprilia

Il pareggio di Fondi ha dato fiducia all'Alma Salerno che ora cerca la vittoria contro lo United Aprilia nell'esordio stagionale in casa. Obiettivo tre punti nella prima al PalaTulimieri per la squadra allenata da Magalhaes che recupera Danilo Spisso. Il calciatore ha ritrovato in breve tempo la forma...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera AmalfitanaIl Vescovado - il giornale on line della Costa d'Amalfi