Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 12 ore fa S. Vittorio martire

Date rapide

Oggi: 21 maggio

Ieri: 20 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: Sport"Testa, gambe e cuore", mister Nicola invita l'ambiente a combattere

Sport

Ribery e soci devono cercare di piazzare qualche colpo contro le "big" del campionato

"Testa, gambe e cuore", mister Nicola invita l'ambiente a combattere

Per il tecnico piemontese la squadra e i tifosi devono continuare a credere nella salvezza

Scritto da (Michele Masturzo), lunedì 28 febbraio 2022 10:24:52

Ultimo aggiornamento lunedì 28 febbraio 2022 10:24:52

Testa, gambe e cuore. Mister Nicola utilizza i suoi profili social per sintetizzare il suo stato d'animo e per rafforzare i concetti già espressi in conferenza stampa dopo il pareggio col Bologna. Il tecnico piemontese non ha nessuna intenzione di mollare e invita i suoi ragazzi a fare altrettanto. E' chiaro che il pari casalingo coi felsinei ha rappresentato l'ennesima occasione sprecata dal team granata (reduce comunque da quattro risultati utili di fila) per cercare di riaprire i giochi salvezza e che alcuni risultati (vedi il successo del Cagliari a Torino) hanno lasciato l'amaro in bocca.

Inutile piangersi addosso, inutile pensare all'ennesimo episodio arbitrale controverso (e interpretato puntualmente a sfavore del team dell'ippocampo), inutile immaginare congetture contro la Salernitana. La squadra cara al presidente Iervolino deve semplicemente cominciare a vincere, che debba vedersela con piccole o grandi non conta.

L'organico allestito dal diesse Sabatini ha le carte in regola per competere con qualsiasi avversario e, ora, ha anche un condottiero in grado di farlo rendere e motivarlo al meglio. Infortuni permettendo (Radovanovic e Bonazzoli sono in dubbio anche per la trasferta di Milano), la Salernitana deve cercare di ridurre le sbavature difensive che ancora la penalizzano eccessivamente (57 reti al passivo ed un solo clean sheet stagionale) e deve trovare il modo di essere più continua in termini di rendimento offensivo, individuando alternative anche all'eventuale indisponibilità del "pistolero". Mousset e Mikael, le scommesse di Sabatini, scaldano i motori: i due nuovi acquisti proveranno a mettersi in mostra alla Scala del calcio, contro i campioni d'Italia in carica dell'Inter, in un match in cui, in una Salernitana a trazione anteriore, potrebbe scoccare anche l'ora dell'esordio dal primo minuto di Perotti.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Iervolino: «Vogliamo fare un regalo ai nostri splendidi tifosi»

«Ci aspetta la partita dell'anno, si respira una sana tensione» ha detto ieri Danilo Iervolino che, assieme all'Amministratore Delegato Maurizio Milan ed al Direttore Sportivo Walter Sabatini ha voluto incontrare la squadra e lo staff a pochi giorni dalla partita con l'Udinese. Al Mary Rosy il presidente...

Sport

Salernitana, si ferma Sepe. Bohinen ci sarà

Due intoppi caratterizzano la marcia di avvicinamento della Salernitana alla tappa conclusiva con l'Udinese. Mister Nicola ha perso Sepe e, per un attimo, ha temuto di non poter disporre nemmeno di Bohinen. Il portiere si è fermato per un riacutizzarsi del problema al polpaccio, lo stesso che gli aveva...

Sport

Scafati Basket, domani sera inizia la semifinale con Piacenza

Tutto pronto per la semifinale playoff del campionato di serie A2. Domani sera, al PalaMangano, lo Scafati Basket dovrà vedersela con Piacenza, che in quattro gare si è sbarazzata di Ferrara ed ora rappresenta l'ostacolo che separa i gialloblù dalla finalissima del tabellone argento. Avendo concluso...

Sport

Playoff calcio a 5 serie B, l’Alma batte l’Ariccia e vola in finale di girone

Con un perentorio 7 - 0 l'Alma Salerno stacca il biglietto verso la finale di Castel Volturno. Con un solo risultato a disposizione i granata del presidente Bianchini fanno la partita perfetta e centrano l'obiettivo della qualificazione alla finale di girone. Fin dalle prime battute, gli ospiti si impongono...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana