Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 22 ore fa S. Massimo vescovo

Date rapide

Oggi: 29 maggio

Ieri: 28 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportUn tour de force per la salvezza

Sport

Per la sfida dell'Olimpico mister Nicola valuta possibili novità di formazione

Un tour de force per la salvezza

Ricorsi permettendo, la Salernitana sarà chiamata a disputare 5 gare nei prossimi 17 giorni

Scritto da (Michele Masturzo), mercoledì 6 aprile 2022 12:09:34

Ultimo aggiornamento mercoledì 6 aprile 2022 12:09:34

La Salernitana si prepara per la prima di due, forse tre trasferte consecutive (in base a cosa deciderà il Coni il prossimo 13 aprile riguardo alla partita fantasma con l'Udinese). Roma, Genova (sponda Sampdoria) e Udine nel giro di 10 giorni, quindi Fiorentina ed (eventualmente) Venezia in casa il 24 e 27 aprile. E' inutile dire che in queste 5 partite (se saranno confermati entrambi i recuperi) la squadra di Nicola si giocherà le residue chance di salvezza. Le dirette concorrenti dei granata, reduci da due sconfitte di fila, hanno deciso a loro volta di tirare il freno a mano. Motivo per cui i giochi per le ultime quattro/cinque piazze della classifica restano sostanzialmente invariati. Bisogna continuare a crederci ed onorare i prossimi impegni, come hanno chiesto tifosi, società e staff tecnico alla truppa. Per la gara dell'Olimpico, alla quale non potranno prendere parte gli squalificati Bonazzoli e Fazio, oltre agli infortunati Mamadou Coulibaly, Perotti, Veseli e Mousset ed ai fuori lista Capezzi e Strandberg, il tecnico di origini piemontesi sta valutando non solo le opzioni tattiche a sua disposizione ma anche i calciatori più pronti dal punto di vista mentale. I granata potrebbero giocare col 3-4-2-1 o col 3-5-1-1 se Nicola ritenesse più opportuna una maggiore copertura in mediana, con la possibilità allo stesso tempo di dare un po' più di libertà ad Ederson. In questo caso, ci sarebbe solo uno tra Verdi e Ribery a sostegno di Djuric, ancora in vantaggio su Mikael, mentre in mediana potrebbe esserci una chance per Bohinen in cabina di regia, con Lassana Coulibaly riportato nel suo ruolo naturale di interno di destra. Sulle corsie laterali toccherà a Mazzocchi e Ruggeri. A guardia della porta di Sepe sono certi del posto Gyomber (smaltita la contusione rimediata col Torino) e Radovanovic, per l'ultima maglia è in atto un ballottaggio tra Dragusin e Ranieri, che potrebbe essere arretrato sulla linea dei difensori.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Salernitana, prime suggestioni di mercato

Forte del rinnovo contrattuale e galvanizzato dall'impresa di aver regalato alla Salernitana una salvezza assolutamente inaspettata, Walter Sabatini è già al lavoro per allestire la rosa che affronterà il campionato di Serie A 2022/23. Prepariamoci. Come accaduto nello scorso mese di gennaio, non sarà...

Sport

La salvezza della Salernitana è anche la rivincita di Norbert Gyomber

Fortemente criticato ad inizio stagione, finito addirittura in panchina all'inizio del 2022 complici un problemino muscolare e gli strascichi del Covid, Norbert Gyomber si è preso una bella rivincita anche a livello personale con la storica salvezza centrata dalla Salernitana di Nicola. Con lui Radovanovic...

Sport

Davide Nicola: “se vuoi, devi"

Davide Nicola auspica un futuro duraturo in serie A per la Salernitana. Grazie ad una società solida ed ambiziosa, accompagnata da un pubblico eccezionale per entusiasmo e passione. Autore di una salvezza che ha il sapore dell'impresa, Davide Nicola è stato premiato a Rimini come miglior allenatore della...

Sport

Salerno Basket '92, domani gara 1 a Livorno

Dopo un weekend di pausa, torna il campionato di Serie B femminile, con la semifinale dei play off nazionali. La Salerno Basket '92 va a giocarsi l'accesso all'ultimo atto degli spareggi per la promozione in Serie A2 femminile nel doppio confronto con la Jolly Acli Livorno. Il primo atto si disputerà...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana