Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 ore fa S. Crispino da Viterbo

Date rapide

Oggi: 19 maggio

Ieri: 18 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportVenezia e Torino si dividono la posta

Sport

I lagunari rinviano l'appuntamento con la vittoria al Penzo che manca da 19 anni, i piemontesi mancano l'aggancio alla zona Europa

Venezia e Torino si dividono la posta

Il posticipo della sesta giornata del campionato di Serie A finisce 1-1

Scritto da (Michele Masturzo), martedì 28 settembre 2021 13:07:59

Ultimo aggiornamento martedì 28 settembre 2021 13:07:59

Finisce 1-1 il posticipo della 6^ giornata del campionato di Serie A tra Venezia e Torino. Al Penzo le due squadre le provano tutte per conquistare i 3 punti ma alla fine prevale l'equilibrio. Le emozioni non sono di certo mancate.

Il team di Zanetti lascia l'iniziativa ai viaggianti, presidiando bene il campo e provando a pungere in contropiede con Okereke. La replica degli uomini di Juric è affidata a Sanabria che raccoglie una corta respinta e spedisce alto sulla traversa in acrobazia. Il Venezia troverebbe anche il gol, al 27esimo, con Johnsen che concretizza una bella azione tutta di prima, ma il novergese parte in fuorigioco vanificando il tutto.

Nella ripresa, Singo, il migliore in campo, si invola sulla destra, entra in area e regala a Brekalo il più comodo degli assist per lo 0-1 in favore del Torino. Gli ospiti commettono l'errore di provare a gestire il vantaggio, abbassando il ritmo, ma non fa i conti con la reazione degli avversari. Le sostituzioni di Zanetti cambiano volto al match: col 4-3-3, con Aramu nel tridente d'attacco e Mazzocchi spostato a sinistra per dare spazio a destra ad Ebuehi, i padroni di casa trovano il modo di raddrizzare la sfida. Djidji stende in area il solito Okereke al 78': rosso e rigore netto che Aramu trasforma con freddezza. In pieno recupero si registra un'ulteriore chance per il Venezia: al 96esimo la punizione di Kiyine viene respinta in tuffo da Milinkovic-Savic, in ripartenza Mandragora si presenta a tu per tu con Maenpaa, ma calcia addosso al portiere arancioneroverde.

Finisce 1-1. Il Venezia rinvia ancora l'appuntamento con la vittoria al Penzo che manca da 19 anni, il Torino non sfrutta la chance di agganciare il treno per l'Europa ma si consola col quarto risultato utile di fila.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Premio salvezza per la Salernitana

Tre punti per tre milioni di euro. Battendo l'Udinese domenica, la Salernitana sarebbe salva e scatterebbe il premio promesso dal presidente Danilo Iervolino ai giocatori. Non che la squadra abbia bisogno di ulteriori stimoli. Davide Nicola e il suo gruppo hanno già abbondantemente dimostrato di averne...

Sport

Salernitana, Nicola blinda il gruppo squadra

Diversamente da quanto accaduto nelle scorse settimane, quando l'abbraccio dei tifosi è stata una delle chiavi della clamorosa rimonta della truppa di mister Nicola, ora la Salernitana cerca di isolarsi, alla ricerca della necessaria concentrazione e per evitare che il calore dei tifosi possa creare...

Sport

Salernitana, Nicola va a caccia del quinto successo della sua gestione

Quando c'è da stilare la formazione titolare, il suo nome compare praticamente sempre, indipendentemente dall'allenatore. E il dato non è assolutamente scontato visto che la scorsa estate lui, che è stato uno dei protagonisti della promozione in Serie A e che è arrivato all'appuntamento in scadenza di...

Sport

Djuric, salvezza e rinnovo per festeggiare il compleanno

Quando c'è da stilare la formazione titolare, il suo nome compare praticamente sempre, indipendentemente dall'allenatore. E il dato non è assolutamente scontato visto che la scorsa estate lui, che è stato uno dei protagonisti della promozione in Serie A e che è arrivato all'appuntamento in scadenza di...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana