Lira TV - ...e sei protagonista

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Lira TV - ...e sei protagonista

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 17 ore fa S. Massimo martire

Date rapide

Oggi: 28 settembre

Ieri: 27 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Lira TV - ...e sei protagonistaLira TV

...e sei protagonista

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Lira TV

Centro Medico Specialistico Orio - la persona al centro delle nostre cureCesarmeccanica - Concessionaria Ufficiale Maserati e Suzuki - Rivenditore e riparatore autorizzato FerrariLa stazione di servizio pensata su misura per te - Vieni a provare i nostri carburanti

Tu sei qui: SportVittoria sudata per l’Inter al Via del Mare: 2-1 nerazzurro in extremis

Sport

L'Inter comincia il suo campionato con una vittoria sudatissima al Via Del Mare (2-1)

Vittoria sudata per l’Inter al Via del Mare: 2-1 nerazzurro in extremis

La squadra di Inzaghi ringrazia Dumfries che di petto al 95' opera il sorpasso ai danni di un Lecce che non si è mai dato per vinto

Scritto da (Francesca De Simone), domenica 14 agosto 2022 10:00:53

Ultimo aggiornamento domenica 14 agosto 2022 10:00:53

A Lecce i tre punti per l'Inter arrivano in pieno recupero, all'ultima azione, dopo un lungo assedio portato dai nerazzurri. Alla fine ci pensa Dumfries a regalare la prima gioia agli uomini di Inzaghi, che vincono per 2-1. Il Via del Mare è vestito a festa per la prima del Lecce in A contro i vice campioni d'Italia, e sono 25.353 gli spettatori sugli spalti. Nemmeno il tempo di trovare le posizioni in campo che l'Inter passa. Dimarco sfreccia sulla trequarti, cross per Darmian sul palo opposto che rimette di testa al centro per Lukaku che, ancora di testa, appoggia in rete molto facilmente: 1'21" tanto basta ai nerazzurri per il sorpasso iniziale. A firmarlo è sempre Lukaku, proprio come tre anni prima, ancora contro il Lecce, quando siglò il primo gol in Italia. I giallorossi provano a mettere il muso in area interista con Strefezza (al 39'), ma il suo destro è facilmente controllato da Handanovic.

Nella ripresa, però, i padroni di casa trovano il guizzo vincente. Ripartenza veloce con Di Francesco e Ceesay che scambiano in rapida serie: l'attaccante si sovrappone al compagno, che lo serve in verticale: sinistro preciso ad incrociare ed Handanovic battuto (48'). Arriva così il primo gol italiano della punta gambiana: il Lecce sembra trasformato, ritrova la fiducia e l'Inter è in evidente difficoltà. I giallorossi di Baroni insistono con una punizione di Bistrovic, che Handanovic respinge. Inzaghi prova a scuotere i suoi: dentro Mkhitaryan e Bastoni, poi Dzeko e Dumfries. Proprio quest'ultimo, appena entrato, colpisce il palo. Il Lecce risponde con Banda, piacevole sorpresa giallorossa e che costringe Handanovic all'intervento con un tiro potente. Sono poi i nerazzurri, però, a prendere decisamente il pallino del gioco, e una pioggia di cross piovE nell'area del Lecce. I giallorossi serrano le fila e Falcone sale in cattedra. E proprio sul filo della sirena Dumfries, sugli sviluppi di un corner, arriva di corsa sul secondo palo e insacca con il petto per il sorpasso e la vittoria nerazzurra. E' festa Inter, ma il Lecce non sfigura affatto.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Calendario "ingolfato", 8 partite in 42 giorni

Riprende il campionato di Serie A dopo la parentesi riservata agli impegni delle nazionali e per la Salernitana si apre un mini-ciclo importante. Il team di Nicola dovrà disputare 8 partite nel giro di 42 giorni, a partire da domenica 2 ottobre, quando i granata saranno di scena sul campo del Sassuolo,...

Sport

Scafati Basket, Thompson torna in gruppo

Si è conclusa con una sconfitta la marcia di avvicinamento dello Scafati Basket al campionato di Serie A1. Nell'ultimo test, prima dell'esordio in programma domenica a Venezia, i gialloblu sono usciti sconfitti di misura da Brindisi. 95-91 il punteggio finale maturato sul parquet di Martina Franca in...

Sport

Interessamento dell'Inter per Mazzocchi

La carriera di Pasquale Mazzocchi potrebbe presto spiccare il volo. La salvezza conquistata lo scorso anno da protagonista, l'ottimo avvio di campionato in questa stagione, impreziosito dal gol rifilato all'Empoli, e ora la convocazione in nazionale, hanno fatto schizzare le quotazioni dell'esterno napoletano....

Sport

Salernitana, diverse scadenze da rispettare

Tra fine mese e metà ottobre, la Salernitana dovrà fronteggiare un esborso di denaro non indifferente. Come riportato dall'edizione odierna del quotidiano Il Mattino, entro il 30 settembre la società granata dovrà pagare gli emolumenti di luglio (dopo aver saldato in anticipo quelli di giugno) destinati...

Aeranti - Associazione delle radio e tv locali, satellitari, via internet, agenzie di informazione e concessionarie pubblicitarie televisivePositano Notizie - Voce dalla Costiera Amalfitana