E' stato rimosso quello che poteva rappresentare un pericolo per la pubblica incolumità

Albero nell’alveo del fiume Irno rimosso dai Vigili del Fuoco

I caschi rossi hanno evitato che l'impedimento al deflusso dell'acqua potesse creare problemi
Michele Masturzo

Ieri pomeriggio un albero è caduto nell'alveo del fiume Irno, nel tratto che attraversa il rione Fratte. Dalle immagini pervenute alla sala operativa del Comando dei Vigili del Fuoco di Salerno è parso evidente che in caso di piogge insistenti, lo stesso poteva costituire elemento di ostacolo per il deflusso dell'acqua. Per questo motivo i caschi rossi sono intervenuti per rimuovere quello che rappresentava un pericolo per la pubblica incolumità. Sul posto è stata inviata la squadra della sede centrale con personale Speleo Alpino Fluviale. I vigili si sono calati nel fiume e col supporto di un autogru hanno rimosso l'albero, ripristinando il normale corso dell'acqua. Le operazioni sono terminate alle ore 21.

Leggi anche