Borrelli: «Duro colpo alla criminalità organizzata»

Michele Masturzo

Il procuratore capo Giuseppe Borrelli nel corso della conferenza stampa svoltasi presso la sede della Procura ha fornito alcuni particolari sul blitz interforze eseguito nella notte, sottolineando il legame consortile tra il clan Fezza De Vivo ed il clan Giugliano

Leggi anche