Cadavere di un 81enne tra gli scogli, macabra scoperta al Porto Masuccio

Anna Sarno

E' stato recuperato nel primo pomeriggio, tra gli scogli del Masuccio Salernitano, il corpo di un 81enne di Nocera Inferiore , deceduto in circostanze ancora da chiarire. A notare il cadavere, alcuni frequentatori del porto. Il corpo è finito in un punto particolarmente impervio e non è stato semplice per i soccorritori recuperarlo. L'uomo non aveva con sé i documenti e il riconoscimento è avvenuto solo molte ore dopo il recupero del corpo. Sono in corso le indagini per ricostruire la dinamica. l'81enne, vestito, forse vittima di un malore, è probabilmente caduto sulla scogliera. Spetterà però al medico legale D'Aniello stabilire la causa del decesso

Leggi anche