Gli abbonamenti non saranno solo fisici ma scaricabili direttamente sugli smartphone con un app dedicata

Campania: accordo per abbonamenti gratuiti TPL per studenti

Si sta valutando la possibilità di inserire tra i requisiti il green pass obbligatorio
Francesca Salemme

La Regione Campania ha trovato l'accordo con le aziende del TPL per confermare e rinnovare la campagna di abbonamenti gratuiti per gli studenti per l'annualità 2021/2022.

La novità sarà che gli abbonamenti non saranno solo fisici ma scaricabili direttamente sugli smartphone con un app dedicata.

Per usufruirne, oltre ai consueti requisiti richiesti già negli scorsi anni, si sta valutando la possibilità di inserire il green pass obbligatorio.

"Al di là degli aspetti giuridici al momento al vaglio degli uffici preposti che ne stanno valutando la percorribilità,– scrive sul suo profilo FB Luca Cascone, presidente della Commissione trasporti della Regione – abbiamo condiviso con le aziende la possibilità di rendere obbligatorio l'esibizione della certificazione verde per ottenere l'agevolazione: personalmente la ritengo una valutazione di buon senso, specie per tutelare la salute di ragazze e ragazzi che affrontano percorrenze lunghe per raggiungere le scuole superiori e l'università".

In ogni caso, si prevede l'avvio della campagna abbonamenti entro fine mese.

Leggi anche