I contagi restano in calo, ma non mancano ancora i casi gravi: a Sassano muore un 82enne

Contagi Covid19: un’altra vittima a Sassano, ad Eboli donna incinta non vaccinata ricoverata

Ad Eboli una 37enne al quinto mese di gravidanza, non vaccinata, finisce in ospedale a Napoli
Francesca De Simone

Ancora un decesso per Covid in provincia di Salerno, a Sassano, ed un'altra donna incinta, dopo il caso di Ascea, ha contratto il virus ed è ora ricoverata a Napoli. Sono settantatrè i nuovi positivi in provincia di Salerno nelle ultime 24 ore. I numeri dei nuovi casi non spaventano, perché la curva scende ancora, ma preoccupano i casi gravi che continuano a registrarsi, come quello dell'82enne di Sassano, ricoverato ad Agropoli. Attenzione ancora puntata su alcuni comuni come Baronissi che conta 14 contagiati ancora e Albanella (ieri altri 7 casi, che portano a 14 il numero degli attualmente positivi).

Nelle ultime ore si è verificato anche un altro caso di una donna in gravidanza contagiata dal Covid. Si tratta di una 37enne di Eboli, che non aveva effettuato il vaccino. E' al quinto mese ed ora è ricoverata al Nuovo Policlinico di Napoli nel reparto Covid riservato alle donne incinte. Poche settimane fa si era registrato un caso analogo ad Ascea. In quella circostanza, per la ragazza di 26 anni, a causa del quadro clinico preoccupante, era stato necessario procedere con il parto cesareo, sebbene fosse alla 24^ settimana. Intanto, i prosegue sempre con la campagna vaccinale con l'obiettivo di immunizzare i più giovani. E' partita l'operazione Scuola sicura, con il coinvolgimento delle scuole: ieri, nella prima giornata, si sono registrati numeri importanti al Gallotta di Eboli. Non c'è stato il boom presso le unità mobili a Nocera, Pagani e Salerno, dove si replica per qualche altro giorno.

Leggi anche