Non si arresta l’avanzata del Covid in provincia di Salerno

Contagi, il Covid avanza anche nel salernitano

Nelle ultime 24 ore l’Unità di Crisi ha registrato altri 316 casi in più
Francesca De Simone

Il Covid avanza, inesorabile, in tutta la provincia. Soltanto nelle ultime 24 ore nel salernitano si sono registrati 316 tamponi positivi in più, così come comunicato dall'Unità di Crisi. Si viaggia a ritmi particolarmente elevati, con numeri che crescono di settimana in settimana. Basti pensare che il saldo dei contagi di novembre era risultato il doppio di quello di ottobre. E a dicembre si rischia di alzare ulteriormente l'asticella. I contagi sono in aumento in tutta la provincia, in vari comuni.

La quarta ondata si sta avvertendo soprattutto nelle aule scolastiche. I più colpiti sono gli under 12 per i quali la campagna vaccinale si è aperta da pochissimo. Nel salernitano nei primi tre mesi di questo anno scolastico sono finite in dad circa 80 classi. Ora con lo spauracchio della variante omicron in circolazione, aumentano i timori che si possa ricorrere con una maggiore frequenza alla didattica a distanza. Da cinque giorni circa è entrato in vigore l'obbligo vaccinale per il personale scolastico, ma alcuni dirigenti ritengono che questo possa non bastare e che si debba ricorrere al green pass anche per gli studenti. La pausa natalizia in questo senso è più che mai opportuna, per poter tirare le somme e fare il punto della situazione in vista della ripresa di gennaio.

Leggi anche