Ferragosto in sicurezza, piano interforze per intensificare i controlli

Anna Sarno

Nel periodo di Ferragosto, alla particolare attenzione che si è sempre riservata perché si svolga in sicurezza e serenità, quest'anno si aggiunge quella rivolta ai comportamenti anti-Coronavirus. La prefettura ha predisposto servizi speciali che prevedono l'incremento delle attività di prevenzione e controllo del territorio in vista dei consistenti flussi di visitatori specialmente nelle località a maggiore vocazione turistica della Costiera Amalfitana e Cilentana. Sarà implementata anche l'attività info-investigativa nei confronti dei soggetti che potrebbero essere vicini a formazioni terroristiche nonché a protezione degli obiettivi sensibili individuati nel piano coordinato di controllo del territorio. Nel contempo, saranno attuati mirati servizi di vigilanza nelle località balneari e in quelle ove solitamente si registra la maggior presenza di persone, soprattutto tra i più giovani, orientati anche alla verifica del rispetto delle disposizioni anti-Covid in materia di distanziamento sociale e divieto di assembramento. Particolare attenzione sarà dedicata alle verifiche di tipo amministrativo presso gli esercizi pubblici e i luoghi in cui si svolgono attività di intrattenimento e di pubblico spettacolo nonché al rispetto delle disposizioni regionali in tema di vendita e consumo di bevande alcoliche, in relazione alle quali i Sindaci potranno valutare l'adozione di provvedimenti sindacali ulteriormente restrittivi. Le attività di vigilanza e i controlli delle Forze dell'Ordine saranno intensificati, inoltre, lungo le principali arterie stradali e i punti di snodo interessati da un aumento del traffico veicolare per l'esodo estivo.

Leggi anche