Novità per il mondo della scuola, ulteriori provvedimenti a breve

Green pass diventa obbligatorio per altre categorie

Governo vuole aumentare il numero delle vaccinazioni
Alessandro Ferro

L'estensione graduale del green pass interessa il personale esterno di scuole e Rsa. Piccola frenata del Governo che avrebbe voluto coinvolgere da subito più categorie per l'obbligo della certificazione verde. Si procede, invece, un passo alla volta cercando l'equilibrio tra i vari fattori in campo.

E così, dopo i settori della ristorazione, delle palestre e dei luoghi chiusi di intrattenimento e cultura, il green pass diventa obbligatorio per coloro che lavorano nelle scuole e nelle Rsa. Come gli addetti alle pulizie, alle mense e ai servizi di guardiania.

Oltre ovviamente a tutto il personale scolastico che, per lo svolgimento delle prestazioni lavorative, deve possedere il certificato verde. La mancanza di questo requisito diventa assenza ingiustificata e, dal quinto giorno di assenza, poi vengono sospesi rapporto di lavoro e retribuzione.

Leggi anche