Tantissimi i ragazzi della fascia d'età 12-18 che si sono presentati al Centro Vaccinale

Open day a Matierno, adesione massiccia degli adolescenti

L'obbligo del green pass spinge tanti giovani verso il vaccino, molti sperano anche nella scuola in presenza
Francesca De Simone

Cinquecento dosi Pfizer a disposizione degli over 12 prenotatisi per l'occasione. Si riprende con gli appuntamenti vaccinali senza convocazione anche nel comune di Salerno.

Ad approfittare della giornata organizzata dall'Asl, molti ragazzi della fascia d'età 12-18, accompagnati dai genitori.

Ad influire sull'incremento delle adesioni dei più giovani alla campagna vaccinale, c'è sicuramente l'entrata in vigore dell'obbligo del green pass per varie attività, ma anche la voglia di tornare tra i banchi, di ritrovare la scuola in presenza e mandare in archivio la dad.

Leggi anche