Prevenzione: al via gli screening itineranti dell’Asl

Ivano Montano

Anche in questo mese di dicembre, il poliambulatorio mobile dotato di apparecchiature e personale dedicato attraverserà il territorio provinciale toccando 14 centri del salernitano per l’intera giornata, dalle 9,00 alle 18,00. L’intento dell’Asl Salerno è quello di andare incontro alla popolazione, rilanciare le attività di screening dopo l’emergenza pandemica ed agevolare la partecipazione agli screening proposti attraverso un accesso diretto ed immediato alle prestazioni connesse e per svolgere una adeguata opera di sensibilizzazione ed informazione sui temi della prevenzione, dell’educazione alla salute ed ai corretti stili di vita. Il tour partirà da Salerno, in Piazza della Concordia, domani e si concluderà il 20 dicembre a Capaccio. Le fasce di popolazione interessate sono le donne in età compresa tra i 25 e i 64 anni per quanto riguarda il pap test Cervice Uterina, le donne tra i 50 e i 69 anni per lo screening mammografico, le donne e gli uomini di età compresa tra i 50 e i 74 anni per lo screening colon retto e donne e uomini di tutte le età per quanto riguarda il melanoma. La campagna si avvale del patrocinio del Comune di Salerno, dell’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri della Provincia e dell’Ordine della Professione delle Ostetriche della Provincia. Tutte le prestazioni e le attività di svolgeranno nel pieno rispetto delle misure anti-covid.

Leggi anche