Scontri a Pagani, Centore «Succede sempre più spesso»

Simona Cataldo

«Un agguato premeditato e atteso, sembrerebbe da sei anni, da quando ai tifosi della Paganese fu vietato di raggiungere Caserta». Sono le parole del Procuratore Capo di Nocera Inferiore, Antonio Centore. «Stiamo assistendo – aggiunge – nell’ultimo periodo a episodi di inaudita violenza tra tifoserie»

Leggi anche