Verso il centro storico per verificare se le lamentele raccolte ieri sulla segnaletica fossero corrette

Sulle tracce dei turisti

L'amministrazione comunale ha implementato il numero dei cartelli, ma ne occorrerebbero di più
Francesca Salemme

Sulla scorta delle indicazioni ricevute all'infopoint della stazione marittima ci siamo mossi anche noi – come i turisti appena sbarcati al Molo Manfredi – verso il centro storico, anche per verificare se le lamentele raccolte ieri sulla segnaletica fossero corrette o meno, come invece ci era stato segnalato dall'amministrazione comunale.

I segnali turistici, quelli con il fondo marrone, per intenderci, li abbiamo trovati, anche qualcuno in più rispetto al passato… ma ancora pochi…

Partendo dalla stazione marittima e attraversando piazza della libertà, i primi segnali li abbiamo trovati all'inizio di via Porta catena (indicazioni solo per il giardino della Minerva) e all'incrocio di via Roma con vicolo pietra del pesce.

Inoltrandoci dall'una e dall'altra parte abbiamo trovato, lungo via Portacatena, le indicazioni per le Fornelle e l'ascensore pubblico per il Giardino della Minerva e poi nulla fino a Largo Campo con indicazioni sempre per il Giardino; lungo Pietra del Pesce e via Canali, quelle per il complesso di San Pietro a corte (nelle immediate vicinanze del sito), dell'Ave gratia Plena e poi, in piazza abate conforti di nuovo per il giardino0 della Minerva. All'incrocio di via Guarna la freccia per il Museo Diocesano (un'altra è di fronte all'ingresso del Museo mentre invece mancano quille per il Duomo). Sul muro perimetrale di piazza Alfano I° ce ne sono diversi di cartelli, mentre all'incrocio tra via Duomo e via dei Mercanti solo un paio (Duomo e Giardino).

Lungo il nostro itinerario abbiamo incontrato tanti stranieri, alcuni in gruppi guidati, altri alle prese con le cartine e/o qualcuno che gli desse qualche informazione in loco, gli spiegasse in quale punto della città fossero o che gli indicasse quale strada percorrere per raggiungere i siti segnalati…

Dunque, basterebbe un piccolo, ulteriore, sforzo.

Leggi anche