Dopo gli ottimi risultati raggiunti nel comune di Salerno, la corsa per raggiungere l’immunità di gregge prosegue anche in provincia

Vaccini, continuano gli open day: appuntamenti anche per i non iscritti in piattaforma

Diversi gli appuntamenti presso i vari centri vaccinali in questo fine settimana, aperti anche ai non iscritti in piattaforma
Francesca De Simone

Dopo aver tagliato il traguardo dell'immunità di gregge sul territorio comunale, l'Asl di Salerno continua ad intensificare gli appuntamenti vaccinali per tentare di centrare l'obiettivo anche su tutto il territorio provinciale. In questi giorni, infatti, molti centri hanno spalancato le porte a tutti, garantendo accesso libero, senza prenotazione, anche a chi non era iscritto in piattaforma. La cinque giorni “open”, iniziata il primo settembre, e che ha coinvolto diversi comuni, terminerà domani: a Cava de' Tirreni sarà ancora possibile vaccinarsi presso la sede della Protezione Civile, nella frazione Santa Lucia, dalle 9 alle 19, mentre ad Eboli al PalaSele dalle 9 alle 14.

A Sarno, sempre domani, si continua sia presso la sede del Distretto Sanitario dalle 15 alle 19, sia presso il Presidio Ospedaliero Martiri di Villa Malta, fino alle 18. Nel comune di Salerno sarà ancora possibile accedere alla vaccinazione senza prenotazione ed iscrizione in piattaforma anche domani al Centro dell'Augusteo oppure al Centro Sociale, nella stessa fascia oraria: dalle 9 alle 16. A Battipaglia, presso il presidio ospedaliero Santa Maria della Speranza, si andrà avanti con la somministrazione agli over 12 fino al 10 settembre dalle 9 alle 19 con 500 posti al giorno: in questo caso l'accesso è vincolato alla prenotazione su opendayvaccini.soresa.it. Analogamente, al PalaSchiavo, sempre a Battipaglia, saranno disponibili altre 500 dosi di vaccino al giorno dal 6 al 10 settembre, sempre previa prenotazione, che è necessaria anche in occasione dell'open day a Bellizzi, al PalaBerlinguer il 10 settembre dalle 15 alle 19.

Leggi anche