C'è chi, come la Salerno Basket '92, approfitta della sosta forzata per operare sul mercato

Altri Sport, il Covid irrompe sulla scena

Nella pallacanestro e nella pallavolo i comitati fermano i campionati regionali e territoriali fino a fine gennaio
Michele Masturzo

Il Covid ferma gli altri sport. La partita tra Volley P2P e Todo Sport, valida per il campionato nazionale di B2, è stata rinviata a data da destinarsi a causa delle positività riscontrate, all'esito dei tamponi, nel gruppo squadra e nello staff del team ospite. Intanto, il Comitato Regionale Campania, preso atto della situazione epidemica, a seguito della riunione congiunta tra Consiglio Regionale e Consulta dei Presidenti Territoriali, ha deciso di posticipare la ripresa di tutti i campionati di serie (regionali e territoriali) fino al 23 gennaio (incluso) e quelli giovanili fini al 28 gennaio (incluso).

Anche il basket, morde il freno. In A2 si giocano solo i recuperi, restano fissate le gare del campionato nazionale di Serie B. Le attività regionali si fermano. In base al provvedimento adottato dal Comitato Regionale della FIP Campania, le partite e i recuperi di tutti i campionati, senior, giovanili, minibasket (incluse le attività di formazione e di monitoraggio) sono sospesi fino a domenica 23 gennaio 2022 compresa. Le formule di svolgimento dei campionati senior C Gold e B Femminile e campionati di Eccellenza giovanili rimarranno immutate. Cambiano quelle della Seconda fase e della Fase Finale e le date della Coppa Campania. Restano consentiti, rispettando alla lettera i protocolli, gli allenamenti. E c'è chi, come la Salerno Basket '92, approfitterà di questo stop forzato per operare sul mercato e per completare il roster.

Leggi anche