Handball Lanzara, settima meraviglia a Mascalucia

Michele Masturzo

Non si arresta la corsa dell’Handball Lanzara. La squadra cara al presidente Sica, giunta imbattuta al giro di boa, vince anche il posticipo in casa del Mascalucia, valido per la prima giornata del girone di ritorno. 34-45 il punteggio finale in favore dei rossoblu che anche al PalaWagner, nonostante l’ennesima estenuante trasferta siciliana, dimostrano il loro valore, non permettendo mai ai padroni di casa di entrare in partita.
Dopo un avvio equilibrato, i salernitani mettono il muso avanti e vedono aumentare il loro vantaggio, anche grazie alle continue rotazioni operate da mister Manojlovic, per avere sempre in campo forze fresche. Raggiunto il massimo vantaggio sul +13, nel finale il tecnico dei salernitani dà spazio anche ai giovanissimi della rosa, che così continuano a maturare esperienza. Da segnalare le 13 marcature personali di Florio.

Leggi anche