Squadra all’opera, per ora senza i nazionali, per prepararsi al meglio alla trasferta di Torino

Salernitana al lavoro per la sfida di Torino

Castori spera di avere presto Simy al meglio della forma
Francesca De Simone

Con l'arrivo di Ribery diventerebbero 26 i giocatori della rosa di mister Castori, con un tassello ancora libero nella lista over. Allo stato attuale in organico ci sono quattro portieri (Belec e Fiorillo, con i baby Russo e De Matteis), dieci difensori (Aya, Bogdan, Gyomber, Jaroszynski, Kechrida, Strandberg, Veseli e i giovani Delli Carri, Ruggeri e Zortea), sette centrocampisti (Di Tacchio, Kastanos, Obi, Schiavone Capezzi, Lassana Coulibaly e l'omonimo under Mamadou). Le punte diventerebbero cinque con Ribery che andrebbe ad aggiungersi a Bonazzoli, Djuric, Simy e l'under Vergani. Fuori lista ci sono Guerrieri e Kalombo. In stagione è consentito rimpiazzare solo il portiere in caso di infortunio. Sono possibili due cambi al massimo in lista, a patto che chi subentra sia già tesserato per il club.

Intanto, la squadra prosegue la preparazione per il match di Torino, senza i nazionali. Una difficoltà in più per il mister in vista della trasferta in Piemonte. Stamani le prove tecniche nell'amichevole con il San Giorgio, al campo dell'Ultimo minuto. Mister Castori sta lavorando per facilitare un rapido inserimento nei meccanismi tattici della sua squadra da parte degli ultimi arrivati, i centrali Gagliolo e Delli Carri, il jolly difensivo Ranieri (che può disimpegnarsi sia come terzo che come quinto) ed il giovane attaccante Vergani. Infine, con il suo staff Castori spera di far recuperare a Simy la migliore condizione possibile, così da poter puntare su di lui nell'undici titolare a Torino.

Leggi anche