Salernitana, allenamenti a Salerno prima del ritiro turco

Alessandro Ferro

Dopo due settimane di vacanza, la Salernitana ha ripreso ieri gli allenamenti al campo Mary Rosy. Assenti i giocatori impegnati con le rispettive nazionali, ai Mondiali in Qatar o in gare amichevoli. Mancavano ieri anche Lovato e Bohinen che si sono aggiunti oggi al gruppo. Gyomber ha lavorato duramente durante la pausa per essere a disposizione alla ripresa degli allenamenti. Il difensore slovacco si è messo alle spalle l’infortunio muscolare e spera di poter partecipare al ritiro in Turchia che si svolgerà a Belek la settimana prossima, dall’8 al 15 dicembre, con due amichevoli. Una sabato 10 dicembre con il Fenerbahce, l’altra giovedì 15 con l’Alanyaspor. Entrambe le gare si giocheranno presso l’Oba Stadium di Alanya, a 100 chilometri da Belek. Dopo la seduta di questa mattina, gli allenamenti della Salernitana proseguiranno nei prossimi giorni a Salerno, prima della partenza per il ritiro in Turchia.

Leggi anche