Nelle ultime ore si sono fatte avanti altre società ma il club granata sembra in vantaggio

Simy ad un passo, la Salernitana vuole chiudere presto

Offerti sei milioni al Crotone e un quadriennale al giocatore
Alessandro Ferro

In una partita di poker questo sarebbe il momento decisivo, quello in cui puntare tutto su una mano si spera vincente. All-in su Nwankwo Simy, la Salernitana va decisa sull'attaccante nigeriano. Offerti sei milioni di euro al Crotone per il cartellino e un contratto di quattro anni al giocatore a cifre importanti. Spesso il calciomercato è strategia, abilità di cogliere il momento giusto e di anticipare le mosse degli altri.

Come in una partita di poker che la Salernitana sta giocando da tempo con attenzione. Adesso è arrivata l'ora di stringere e di realizzare il principale sogno di mercato. Secondo diverse testate nazionali, la trattativa per Simy alla Salernitana è praticamente chiusa, nonostante gli ultimi tentativi di intromissione di altre società, come il Cagliari.

La punta africana piace a diversi club e nelle settimane scorse si era ipotizzato anche un suo passaggio all'estero. Non è un mistero l'interessamento della Salernitana e non ci riferiamo solo a questo calciomercato. Simy è sul taccuino granata da diversi anni, prima ancora che segnasse 20 gol a stagione negli ultimi due campionati di serie A e B. Per Castori sarebbe un rinforzo senza dubbio importante, un elemento in grado di alzare il livello dell'attacco e dell'intera squadra. Oltre Simy, la Salernitana farà ancora altri movimenti in entrata.

Leggi anche